→ Le Zebre celebrano e condividono un importante successo: un quinto dei club italiani iscritti alla Zebre Family, raggiunte le 100 società affiliate. (TW: @ZebreRugby – FB: @@Zebrugby – IG: @zebrerugby – IG: @tommaso_boni.smy – IG: @enricolucchin)

UN QUINTO DEI CLUB ITALIANI ISCRITTI ALLA “ZEBRE FAMILY”: RAGGIUNTE LE 100 SOCIETÀ AFFILIATE

[Drop, la mascotte delle Zebre, entra in campo dal tunnel del Lanfranchi – Amarcord Fotovideo] 

Le Zebre celebrano e condividono un importante successo con tutta quanta la “Zebre Family”. La franchigia federale è infatti lieta e orgogliosa di annunciare di aver raggiunto la significativa quota di cento club affiliati.

Parole di apprezzamento per questo prestigioso traguardo da parte dell’amministratore unico di Zebre Rugby Club Andrea Dalledonne: “Desidero ringraziare le cento società che hanno creduto e compreso un progetto che ho fortemente voluto, ossia quello di legare la franchigia federale a tutto il movimento, creando così un rapporto di continuità e collaborazione tra il rugby di base e quello dell’alto livello. Il raggiungimento dei cento club affiliati è un primo passo cui seguiranno tante altre iniziative finalizzate a rendere sempre più stretto il rapporto con tutti i tesserati d’Italia. Il mio sogno, che speriamo possa divenire realtà, è quello di vedere il nostro stadio pieno di tutte le società affiliate, rappresentate dai propri tesserati con la maglia del club d’appartenenza, in modo da creare un mosaico di colore, cuore, affetto e fede nel nostro sport. Il prossimo 2 aprile, nella gara degli ottavi di finale di Challenge Cup contro il Bath Rugby, esporremo sugli spalti del Lanfranchi tutte le nostre cento maglie per sostenere le Zebre nella sfida. Idealmente, so che le migliaia di persone che ci seguono saranno collegate in tv e tiferanno da casa i nostri ragazzi per raggiungere un traguardo storico che è la qualificazione ai quarti di finale, e quindi ancora alle semifinali e alla finale di coppa. E’ l’obiettivo primario della nostra stagione, che riteniamo essere alla nostra portata”.

Presentato nel corso della stagione 2017/18, il progetto “Zebre Family” è cresciuto sulla scia del dialogo propositivo e continuativo che il club multicolor ha voluto tessere con le realtà rugbistiche di tutta quanta la Penisola.

Ad oggi, un quinto dei club italiani – provenienti da ben quattordici regioni distribuite dalla Valle d’Aosta alla Puglia, fino alla Sicilia – e circa 18 mila tesserati animano la base del movimento di cui Castello e compagni mirano ad essere punto di riferimento ed espressione secondo un processo di crescita condiviso.

Un legame che con la sopraggiunta emergenza “Covid-19” si è rafforzato ulteriormente: le schede di allenamento casalingo pensate dai preparatori fisici delle Zebre, il servizio di consulenza sulla ripresa dell’attività motoria in sicurezza e le tante attivazioni sviluppate sui canali digitali e social delle Zebre sono proprio finalizzate a far sentire i giovani tesserati italiani sempre più parte di una stessa squadra.

VENERDÌ 2 APRILE LO STADIO LANFRANCHI OSPITERÀ IDEALMENTE I 100 CLUB AFFILIATI ALLA “ZEBRE FAMILY” NELLA GARA DEGLI OTTAVI DI FINALE DI CHALLENGE CUP CONTRO IL BATH RUGBY

E’ con questo spirito che venerdì 2 aprile Zebre Rugby Club intende omaggiare i suoi cento club sostenitori, impegnati pur con mille difficoltà in uno straordinario e fondamentale lavoro di promozione e di crescita del rugby nel territorio. In occasione della gara degli ottavi di finali di Challenge Cup contro gli Inglesi del Bath Rugby, il XV di coach Bradley indosserà con orgoglio i calzettoni delle società affiliate, le cui maglie da gioco saranno esposte a favore di camera sulla tribuna est dello Stadio Lanfranchi di Parma.

In quella che per motivi di prestigio e di posta in palio può essere considerata come una delle partite più importanti della storia della franchigia federale, i multicolor vogliono così ricambiare il sostegno e il calore delle loro migliaia di tifosi, confidando di poter riabbracciare e contraccambiare in presenza l’affetto della propria comunità ovale non appena le condizioni lo permetteranno.


La “Zebre Family” ha raggiunto quota 100 club ma è in continua espansione! Per informazioni o per affiliarsi gratuitamente alla franchigia federale è possibile contattare l’indirizzo email franchigia@zebrerugbyclub.it

Scopri di più sul progetto “Zebre Family”

FB: @@Zebrugby – IG: @zebrerugby – Twitter: @ZebreRugby

Condividi: