Uscito con Giuro Music “17 pezzi”, il brano della giovane cantautrice Eleonora Toscani, distribuito da Artist First.

17 PEZZI

dal 20 dicembre in tutti i digital stores il primo singolo di Eleonora Toscani

“Ci sono persone che si fanno in 4 o in 1000 pezzi per tenersi stretti gli amori sbagliati. Ognuno ha il proprio numero. Io mi sono fatta in 17 pezzi per il mio…”
 
Esce oggi con Giuro Music 17 pezzi, il brano della giovane cantautrice Eleonora Toscani, distribuito da Artist First in tutti i digital stores.
Un brano intimistico, che scava nelle pieghe delle emozioni che accompagnano l’anima quando finisce una storia importante. Ma lo fa con l’energia e la forza di chi vuole proseguire il cammino con le proprie gambe.

Eleonora Toscani, abruzzese, classe 1992, inizia a suonare la chitarra giovanissima. Inizia a scrivere canzoni a 19 anni e contemporaneamente si iscrive al conservatorio frequentando il corso di Contemporary Writing and Production nel dipartimento di Popular Music coordinato dal Maestro Angelo Valori. Grazie ad una borsa di studio frequenta il Columbia College di Chicago e poi la Popakademie di Mannheim, in Germania. Dopo la laurea in conservatorio frequenta il Corso Autori e Compositori presso il C.E.T. di Mogol. Attualmente sta lavorando al suo primo cd.

17 PEZZI

Torno a casa a piedi non mi accompagnare
mi piace camminare
Mentre cammino verso casa faccio finta che vado di fretta
conto quanti passi ho fatto da quando tu m’hai distrutta
tu che mi scrivi ancora ma che male ho fatto
ci penso e non ci penso e faccio un altro passo
Vado di fretta ma non vado da nessuna parte
dove vuoi che vada se inciampo sempre nelle solite fosse
E non mi basta questa vita per capire
perché è semplice complicare il pane,
Eppure è così facile abbracciarci bene ma non lo sai fare
questa volta torno a piedi non mi accompagnare
Ti dimentico domani, oggi non ci riesco
ma quali amici se mi piaci
mi riprendo le mie mani, io mi farò un dispetto
dimenticherò i tuoi baci
mi sono fatta in 17 pezzi e non son bastati
ma che fatica questi cavolo di amori sbagliati
Torno a casa a piedi anche questa volta
tu che racconti favole e io che sono stanca
ma ti ascolto, raccontami bugie dai salvami il mondo
tu sei niente che mi serve eppure ne ho bisogno
E non mi basta questa vita per capire
perché è semplice complicare il pane,
Eppure è così facile abbracciarci bene ma non lo sai fare
questa volta torno a piedi non mi accompagnare
ti dimentico domani, oggi non ci riesco
ma quali amici se mi piaci
mi riprendo le mie mani
io mi farò un dispetto dimenticherò i tuoi baci
mi sono fatta in 17 pezzi e non son bastati
ma che fatica questi cavolo di amori sbagliati
torno a casa a piedi non mi accompagnare, mi piace camminare
mentre cammino penso a quanti baci sarebbero serviti per farti
restare, per farmi ancora male, per farmi stare bene,
ma poi ci penso meglio e ..non lo voglio sapere.

#GiuroMusic #17pezzi #EleonoraToscani #ArtistFirs

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.