S’accabadora (Anfiteatro Sud) – 11 e 12 gennaio – Roma Fringe Festival 2020 – Mattatoio La Pelanda – Roma

Roma Fringe Festival 2020 (Mattatoio – La Pelanda – Roma), sabato 11 gennaio 2020 alle ore 22.00 e domenica 12 gennaio 2020 alle ore 20.00: S’accabadora (Anfiteatro Sud), liberamente ispirato a “Le Serve” di J. Genet. Regia e drammaturgia di Susanna Mameli, con Annagaia Marchioro e Marta Proietti Orzella, musiche di Paolo Fresu.

Condividi:

La finestra di Mandela (1-4 anni) – Teatro Testoni Ragazzi – Bologna – 11 e 12 gennaio 2020

Sabato 11 gennaio 2020 alle ore 16.30 e domenica 12 gennaio 2020 alle ore 10.30 e alle 17.00 presso il Teatro Testoni Ragazzi (Saba B) di Bologna va in scena “La finestra di Mandela” (1-4 anni), ispirato a “La finestra di Mandela”, quadro di Vanni Braga, regia di Valeria Frabetti, autore Roberto Frabetti.

Condividi:

Mald’Estro – Il Pluto – di Aristofane – Teatro delle Arti – Lastra a Signa – 10 gennaio 2020

Venerdì 10 gennaio 2020 alle ore 21.00 presso il Teatro delle Arti di Lastra a Signa (Firenze) Mald’Estro – Il Pluto di Aristofane, adattamento e direzione di Alessandro Calonaci, con Alessandro Calonaci, Sauro Artini, Mery Nacci, Dania Nassini, Matteo Cairoli, Cristina Poli, Sonia Fiaschi, Elena Palloni.

Condividi:

L’Italia è una Repubblica affondata sul lavoro. “3,5” (Betta Cianchini) – 10 e 11 gennaio – Roma Fringe Festival 2020 – Mattatoio La Pelanda – Roma

Roma Fringe Festival 2020 (Mattatoio – La Pelanda – Roma), venerdì 10 gennaio 2020 alle ore 21.00 e sabato 11 gennaio 2020 alle ore 19.00: L’Italia è una Repubblica affondata sul lavoro. “3,5” (Betta Cianchini), regia Alan Bianchi, con Marina Pennafina, Betta Cianchini, Chiara Becchimanzi.

Condividi:

La difficilissima storia della vita di Ciccio Speranza (Les Moustaches) – 10 e 11 gennaio – Roma Fringe Festival 2020 – Mattatoio La Pelanda – Roma

Roma Fringe Festival 2020 (Mattatoio – La Pelanda – Roma), venerdì 10 gennaio 2020 alle ore 19.00 e sabato 11 gennaio 2020 alle ore 21.00: La difficilissima storia della vita di Ciccio Speranza (Les Moustaches), drammaturgia Alberto Fumagalli, regia Ludovica D’Auria e Alberto Fumagalli, con Giacomo Bottoni, Francesco Giordano, Antonio Orlando, costumi Giulio Morini.

Condividi: