Doppia Segnalazione

Europa Edizioni

presenta

i libri di Caterina Deana

FIORE DI CACTUS

Sinossi

Si tratta di una breve opera che, prevalentemente attraverso l’uso della poesia, illustra lo stato d’animo della protagonista di una contrastata, intensa, storia d’amore.

Tutta la situazione non è narrata nel dettaglio, si lascia intuire, partendo dalla dedica iniziale, attraverso il tono delle poesie riportate, fino alle ultime righe del testo, in un susseguirsi di emozioni più che di puri e semplici fatti che avrebbero potuto rischiare di risultare banali.

La vicenda è introdotta da alcuni stralci di conversazione fra i protagonisti, avvenuta a mezzo e-mail, il mezzo attraverso il quale i protagonisti entrano inizialmente in contatto e che aiutano a comprendere il senso della successiva raccolta di una cinquantina di brevi poesie che la protagonista femminile invia all’amato per renderlo partecipe dei suoi sentimenti.

La protagonista femminile è una donna matura che, essendo sola, prova a fare nuove conoscenze attraverso il frequentatissimo mondo di internet e, quasi fosse un segno del destino, entra in contatto con un uomo che abita a pochi passi da casa sua, un uomo capace di far sbocciare in lei una passione inaspettata, che travolge la sua esistenza; donna generalmente abituata ad avere sempre il controllo di ogni situazione, si pone nella vicenda con la sicurezza di poter gestire ogni evenienza, ma l’intensità del suo coinvolgimento la coglie impreparata, la seduce profondamente, determinandola a non rinunciare nonostante la situazione non le sia favorevole.

Il protagonista maschile si rende disponibile ma, da subito, erge delle barriere, essendo già sentimentalmente impegnato, pure se poi sarà comunque il primo a spostare l’ago della bilancia verso qualcosa di più intimo rispetto ad una semplice amicizia.

Dunque, la protagonista femminile è pronta a impegnarsi concretamente in una relazione, anzi, è grata di questa opportunità inaspettata, mentre il protagonista maschile è sempre combattuto e incapace di prendere una posizione definitiva; saranno gli eventi a decidere per lui.


UNA VITA FUORI TEMPO

Sinossi

Si tratta di una storia breve che, raccontando i fatti salienti, talvolta crudi, vissuti dalla protagonista, percorre un ampio arco temporale della vita della stessa, inducendo alla riflessione, mettendo in risalto i valori che, a seguito del vissuto narrato, risultano essere essenziali per la qualità dell’ esistenza.

Situazioni imprevedibili, attaccamento alla famiglia d’origine, scoperta dell’amore e dell’amicizia, fanno da sfondo; la protagonista, attraverso gli anni, narra il ginepraio adolescenziale, le tribolazioni professionali e le relazioni contorte fino al presente, ove si scopre donna consapevole, forte delle sue esperienze e determinata nell’affrontare il futuro.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.