Segnalazione

No grazie, sto bene così!

di Carragh Sheridan

Sinossi

Sabrina ha sedici anni e tutta la vita davanti a sé. Vive in un attico nella zona più elegante di Milano e ha tutto, due genitori ricchi, la possibilità di soddisfare ogni capriccio e la certezza di un futuro fatto di agi e di benessere. Ma in una tranquilla domenica mattina come tante si getta dal balcone della sua stanza da letto schiantandosi sull’asfalto del marciapiedi di via Santa Maria Segreta. Senza un motivo, senza una spiegazione. Sabrina miracolosamente sopravvive ma il suo gesto innesca una serie di conseguenze che si riflette su tutte le vite che in un modo o nell’altro sono legate alla sua.
Questa è la storia dell’esistenza di un’adolescente, della sua scelta di morire, delle esistenze che si sono intrecciate alla sua ma, soprattutto, delle conseguenze del suo gesto, sottile e invisibile nastro che ha annodato tutte quelle esistenze l’una all’altra… e, infine, questa è la storia di una città che ha assistito al susseguirsi degli eventi come si assiste al dipanarsi di una matassa e di tutte quelle anime sensibili che hanno cercato di comprendere la disperazione e il grido di aiuto celati dietro a un gesto tanto estremo e insensato.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.