@nelsonmandelaforum – @mandelaforum – Dopo Milano, Roma, Udine e Bergamo, anche #Firenze ha il suo #AlberodeiBauli, l #AlberodiNatale dei lavoratori dello spettacolo, tra i più colpiti dalla crisi economica causata dall’emergenza Covid.

Anche Firenze ha il suo Albero dei Bauli

L’albero di Natale dei lavoratori dello spettacolo
allestito all’ingresso del Mandela Forum

Dopo Milano, Roma, Udine e Bergamo, anche Firenze ha il suo Albero dei Bauli, l’albero di Natale dei lavoratori dello spettacolo, tra i più colpiti dalla crisi economica causata dall’emergenza Covid.

E’ stato allestito davanti al Mandela Forum, la principale struttura polifunzionale per spettacoli della Toscana, dove da 9 mesi non va in scena niente.

L’Albero dei Bauli è stato creato con decine di “flightcase”, i bauli che ogni giorno accompagnano coloro che lavorano nel settore e in cui sono riposti impianti, scenografie, costumi e tutto quanto serve a mettere in piedi uno spettacolo.



Un simbolo del “dietro le quinte”, del lavoro prezioso di costumisti, facchini, runner, gestori di spazi e strutture polivalenti e di tutte quelle maestranze tanto indispensabili quanto “invisibili”.

L’Albero dei Bauli di Firenze è stato realizzato sulla scia della manifestazione “Bauli in piazza” che lo scorso ottobre portò in piazza Duomo a Milano centinaia di addetti per ricordare la situazione di crisi del settore.

L’Albero dei Bauli resterà davanti al Mandela Forum di Firenze fino al 6 gennaio, accanto al Mandela Memorial, la riproduzione della cella dove Nelson.
Chi lo desidera potrà lasciare sotto l’albero un messaggio con un pensiero o un ricordo. Saranno tutti pubblicati sui canali social del Mandela Forum.



Info www.mandelaforum.it
www.facebook.com/nelsonmandelaforum
www.instagram.com/mandelaforum
https://twitter.com/mandelaforum

@nelsonmandelaforum @mandelaforum #Firenze #AlberodeiBauli #AlberodiNatale #Natale

Condividi: