Lune Kune Nga Ca – Everyone has something inside, Spazio Teatro No’hma, Milano, 15 e 16 maggio 2019

Nuovo appuntamento con il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” il 15 e 16 maggio 2019, Senegal, cambiare l’economia attraverso la partecipazione. Il teatro come impegno civile ed esperimento di innovazione e sostenibilità. “Lune Kune Nga Ca – Everyone has something inside”. Regia: Mouhamadou Diol, con: Cheikh Ndiaye, Rokhaya Diallo, Sydy Sy, Leity Kane,Dior Gueye Ngom,Alioune Sane, Samba Mbalo.

Condividi:

Nuovo appuntamento con il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” il 15 e 16 maggio 2019, Senegal, cambiare l’economia attraverso la partecipazione. Il teatro come impegno civile ed esperimento di innovazione e sostenibilità. “Lune Kune Nga Ca – Everyone has something inside”. Regia: Mouhamadou Diol, con: Cheikh Ndiaye, Rokhaya Diallo, Sydy Sy, Leity Kane,Dior Gueye Ngom,Alioune Sane, Samba Mbalo.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento.

Nuovo appuntamento con il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” il 15 e 16 maggio 2019
Senegal, cambiare l’economia attraverso la partecipazione

Il teatro come impegno civile ed esperimento di innovazione e sostenibilità

SPAZIO TEATRO NO’HMA TERESA POMODORO
diretto da Livia Pomodoro.
Via Andrea Orcagna 2 – 20131 Milano (MM2 linea verde – fermata Piola)

mercoledì 15 e giovedì 16 maggio 2019 ore 21
“Lune Kune Nga Ca – Everyone has something inside”.
Regia: Mouhamadou Diol
Con: Cheikh Ndiaye, Rokhaya Diallo, Sydy Sy, Leity Kane,Dior Gueye Ngom,Alioune Sane, Samba Mbalo

Compagnia Kàddu Yaraax Théâtre-Forum

Denaro, individualismo, democrazia partecipativa e uso collettivo delle risorse: antipodi a confronto in “Lune Kune Nga Ca – Everyone has something inside”.

L’arte diventa specchio per osservare e martello per cambiare la società senegalese: Kàddu Yaraax Théâtre-Forum promuove, attraverso le modalità del Teatro dell’Oppresso, una maggiore consapevolezza della comunità locale sulla propria condizione, tra povertà e inquinamento sulla costa di Hanm Bay. Sul palco otto attori/non-attori sperimentano forme creative per riflettere sull’economia del paese e sulle possibili modalità di gestione del bilancio nazionale.
Una via percorribile è promuovere la partecipazione, mettere, metaforicamente, ciascuno un piede nelle scarpe di chi detiene le risorse.

“Lune Kune Nga Ca – Everyone has something inside”, prossimo appuntamento di “Progetto Africa: Le mille sfumature del continente dalla Terra Rossa”, debutta al No’hma mercoledì 15 e giovedì 16 maggio alle ore 21.

Uno spaccato sulla contemporaneità e sui fermenti innovativi del Senegal, per costruire una via africana all’innovazione, all’insegna di valori di rigenerazione e sostenibilità.

Come sempre l’ingresso è gratuito sino ad esaurimento posti. È richiesta la prenotazione.

INFO

SPAZIO TEATRO NO’HMA TERESA POMODORO
diretto da Livia Pomodoro.
Via Andrea Orcagna 2 – 20131 Milano (MM2 linea verde – fermata Piola)

mercoledì 15 e giovedì 16 maggio 2019 ore 21
“Lune Kune Nga Ca – Everyone has something inside”.
Regia: Mouhamadou Diol
Con: Cheikh Ndiaye, Rokhaya Diallo, Sydy Sy, Leity Kane,Dior Gueye Ngom,Alioune Sane, Samba Mbalo

Compagnia Kàddu Yaraax Théâtre-Forum

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti.
È richiesta la prenotazione, tel. 0245485085/0226688369.
È possibile prenotare collegandosi al sito www.nohma.org

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *