Edoardo Vigna presenta “Europa. La meglio gioventù”, Cariplo Factory, Milano, 20 magigo 2019

Lunedì 20 maggio alle ore 18.00 Edoardo Vigna presenta “Europa. La meglio givoentù”, Cariplo Factory, area ex Ansaldo, via Bergognone 34, angolo via Tortona, Milano.

Condividi:




Lunedì 20 maggio alle ore 18.00 Edoardo Vigna presenta “Europa. La meglio givoentù”, Cariplo Factory, area ex Ansaldo, via Bergognone 34, angolo via Tortona, Milano.

EDOARDO VIGNA

Europa. La meglio gioventù

lunedì 20 maggio 2019 – ore 18
Cariplo Factory, area ex Ansaldo, via Bergognone 34, angolo via Tortona, Milano
EDOARDO VIGNA
presenta
Europa. La meglio gioventù

Dialoga con l’autore
Beppe Severgnini
Per partecipare all’incontro occorre iscriversi: via email, scrivendo all’indirizzo redazione@neripozza.it, oppure lasciando il proprio nominativo direttamente in Cariplo Factory.

Questo è un viaggio dentro l’Europa e dentro i giovani europei – dentro i loro sogni, i loro timori, il loro vivere senza confini – partito dal desiderio di vedere e capire che cosa sta cambiando. È diventato l’autentico incontro con una generazione. Nei pub, nelle scuole e nelle università, sui mezzi pubblici, nei parchi urbani, in discoteca, nelle feste private, sul lavoro.
Dieci città – Berlino, Riga, Siviglia, Dublino, Copenhagen, Atene, Praga, Varsavia, Stoccolma, Strasburgo. Dieci parole chiave, una per ogni città: Street, Indipendenza, Misura, Talento, Felicità, Cambiamento, Arrangiarsi, Condivisione, Tecnologia, Apertura.
Un migliaio di giovani intervistati fra i quindici e i trentacinque anni: la studentessa italiana che a Strasburgo ha vinto una gara di retorica in francese, il ventenne dublinese che organizza la vita e il lavoro degli startupper, il violinista praghese che sogna in grande suonando sul Ponte Carlo, il graffitaro ateniese che vuole lasciare il segno sui muri della città, la lobbista berlinese che vende sciarpe e cappelli fatti da lei nei mercatini di strada…
Ne emerge il ritratto di una gioventù europea piena di talento che, nonostante tutto, crede fermamente in un futuro senza limiti né barriere.

Edoardo Vigna, al Corriere della Sera da 24 anni, è caporedattore nella redazione di 7 su cui ha firmato negli ultimi 15 anni reportage, inchieste, interviste e servizi di copertina. Oggi è titolare della rubrica settimanale intitolata Leadership. Su corriere.it è autore del blog Globalist.com. Con il collega Enrico Marro, ha scritto Sette mesi di Berlusconi, radiografia della prima esperienza di governo del fondatore di Forza Italia. È tutor al Master in Giornalismo della Scuola Walter Tobagi dell’Università degli Studi di Milano.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *