Muidas con le musiche di Mauro Palmas sulla spiaggia di Perd’e Sali, evento unico, Mare e Miniere 2019

Il 25 maggio il vascello di Palma de Sols approda sulla spiaggia di Perd’e Sali a Sarroch per il progetto speciale Muidas con le musiche di Mauro Palmas in sinergia con l’associazione L’Officina delle Idee

Condividi:





Il 25 maggio il vascello di Palma de Sols approda sulla spiaggia di Perd’e Sali a Sarroch per il progetto speciale Muidas con le musiche di Mauro Palmas in sinergia con l’associazione L’Officina delle Idee

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento.

Il 25 maggio il vascello di Palma de Sols approda sulla spiaggia di Perd’e Sali a Sarroch per il progetto speciale Muidas con le musiche di Mauro Palmas in sinergia con l’associazione L’Officina delle Idee
EVENTO UNICO
MARE E MINIERE 2019 E L’OFFICINA DELLE IDEE
presenta
Sabato 25 maggio 2019 ore 12,00
Sarroch, Perd’e Sali
MUIDAS
Mauro Palmas
Palma de Sols Trio
con
Mauro Palmas (liuto cantabile, mandoloncello, mandola), Alessandro Foresti (pianoforte), Marco Argiolas (clarinetto)
Ospite M°Luigi Lai (launeddas)

Sarà un evento unico quello che andrà in scena sabato 25 maggio alle ore 12,00 sulla spiaggia di Perd’e Sali a Sarroch e vedrà protagoniste le musiche di Mauro Palmas (liuto cantabile, mandoloncello, mandola) con il progetto speciale Muidas nel quale il musicista e compositore sardo sarà affiancato da Alessandro Foresti (pianoforte) e Marco Argiolas (clarinetto) con la partecipazione speciale del Maestro Luigi Lai (launeddas). Organizzato in sinergia con L’Officina delle idee di Sarroch, associazione culturale che promuove iniziative ed attività volte a perseguire la valorizzazione del territorio, il concerto si aprirà con l’arrivo di una imbarcazione con a bordo i musicisti che, dal mare porteranno la musica di “Palma de Sols” agli spettatori sulla spiaggia. Prenderà, così, il via un viaggio evocativo e senza tempo sulle antiche rotte del Mare Nostrum, testimone di molteplici destini e custode di inestimabili bellezze, ma anche teatro di indicibili sofferenze e veicolo di sogni e promesse di vita, tanto individuali quanto di interi popoli. Al centro della narrazione ci sarà, dunque, il Mediterraneo un tempo culla di civiltà diverse e di dialogo ed ora specchio di egoismi feroci ed intolleranza. Da tempo immemorabile, in queste acque si addensano vite e destini che Palmas ha messo in musica traducendolo in composizioni suggestive e di grande lirismo, trasfigurando nelle pieghe del mito vicende che riguardano ancora le cronache dei nostri giorni. Il suggestivo dialogo tra corde, fiati e pianoforte accompagnerà gli ascoltatori attraverso fascinosi quadri sonori di grande forza evocativa in cui protagonista sarà l’incanto e la bellezza del connubio con la maestosità e la bellezza della natura. Le storie di Antoni e Adrià, quella di Juan Edmond Ravel e del mozzo Mohamed, il viaggio verso Palma de Sols (l’odierna Sant’Antioco) e una gara tra suonatori, si materializzeranno agli occhi degli spettatori incorniciati dalla bellezza dell’arenile chiaro di Perd’e Sali e del suo mare cristallino.

mareeminiere2019 #mareeminiere12 #mareeminiere

LA RASSEGNA
Mare e Miniere 2019 è organizzato da Elenaleddavox con il contributo di Fondazione di Sardegna, della Regione Autonoma di Sardegna – Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport– dei comuni coinvolti, la collaborazione di Sardinia Ferries e con la media partnership di Blogfoolk e del Giornale della Musica. Direzione artistica di Mauro Palmas.

CONTATTI

elenaleddavox Associazione Culturale
elenaleddavox@gmail.com

Seguici su
www.facebook.com/mareminiereofficial/
https://twitter.com/mareeminiere

Sito ufficiale
www.mareeminiere.it
www.mareeminiere.com

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *