Una donna impenetrabile, Teatro Binario 7, Monza, 25 e 26 maggio 2019

sabato 25 maggio 2019 (ore 21.00) e domenica 26 maggio 2019 (ore 16.00) presso il Teatro Binario 7 (sala Chaplin) di Monza va in scena “Una donna impenetrabile” di Rossana Carretto, Giogio Centamore, Paola Galassi e Maurizio Sangalli.

Condividi:





Sabato 25 maggio 2019 (ore 21.00) e domenica 26 maggio 2019 (ore 16.00) presso il Teatro Binario 7 (sala Chaplin) di Monza va in scena “Una donna impenetrabile” di Rossana Carretto, Giogio Centamore, Paola Galassi e Maurizio Sangalli.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa del Teatro Binario 7 per averci segnalato

UNA DONNA IMPENETRABILE

Teatro Binario 7 (Sala Chaplin) – Monza
sabato 25 maggio 2019 – ore 21.00
domenica 26 maggio 2019 – ore 16.00

di
Rossana Carretto
Giorgio Centamore
Paola Galassi
Maurizio Sangalli
con
Rossana Carretto
costumi
Elisabetta Gabbioneta
musiche
Marco Bigi
regia
Paola Galassi

Tre diverse tipi di donne che aspettano in un divertente spettacolo scritto da Rossana Carretto insieme a Giorgio Centamore (autore di Striscia la notizia) e Maurizio Sangalli (autore di Love Bugs), con la regia di Paola Galassi.
Con toni pacati e timidi si presenta la signorina Ada, che sta aspettando il suo adorato fidanzato Adelmo, del quale ci confida i suoi complimenti da innamorato: “L’Adelmo mi dice che sono come il vino: miglioro se sto tanti anni chiusa in cantina… io però dopo tre mesi sono uscita!” per poi passare agli insegnamenti del suo guru, cioè il suo parrucchiere, Misha, il mago della mescia, che sempre le ricorda: “Gli uomini sono come i cannocchiali: vedi qualcosa di buono solo quando li allunghi!”
Del tutto diversa alla signorina Ada è invece Azzurra Bitossi Pallavicini, giovane donna ricca, filantropa e… inguaribile snob. Azzurra aspetta la sua occasione per essere “buona”. Energica fondatrice e presidentessa dell’A.V.V. (Associazione Volontari Volonterosi), si prodiga verso le persone meno abbienti non perdendo mai di vista il suo look e il suo status sociale. Indimenticabili le iniziative benefiche della sua associazione, l’ultima delle quali è stata portare i balbuzienti al karaoke: “Siamo tornati a casa alle 5 del mattino, e ne abbiamo cantate solo due”.
Chiude lo spettacolo Begoña, caliente e focosa donna spagnola. Con la sua grande energia trascina il pubblico nel suo mondo iberico di cui fa parte anche il suo eterno fidanzato, Alfonso, un grande torero col vizio di dileguarsi di fronte alle situazioni più critiche e che lei attende sempre con grandi speranze. Con un’infanzia costellata da bizzarri parenti, tra una corrida “a la cinco de la tarde”, un flamenco casalingo e una galleria dei più improbabili lavori, questa “verdadera chica española” racconta il misterioso e sorprendente mondo dei tori, suoi unici compagni di “giochi” durante l’infanzia.
In tutto ciò anche il pubblico è in attesa: sì che inizi finalmente lo spettacolo della Carretto! Tre figure femminili cucite addosso ad un’attrice un po’ cantante, un po’ ballerina, un po’ sexy e… molto clown.
Biglietti:
intero € 18, Carta Più Feltrinelli € 15, ridotto € 12, allievi Scuola di teatro Binario 7 € 10, under 18 € 6
Per informazioni e prenotazioni:
039 2027002
biglietteria@binario7.org
La richiesta di prenotazione via mail va effettuata dal martedì al sabato fino alle 18.00
I biglietti prenotati devono essere ritirati entro 45 minuti prima dell’inizio dell’evento, pena la decadenza della prenotazione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *