Curiosità: Arriva il weekend con "Percorri la Valmalenco" e "Ponte in Fiore"

Arriva il weekend con “Percorri la Valmalenco” e “Ponte in Fiore”. Le temperature che oggi hanno quasi raggiunto i 30° tra Sondrio e Valmalenco sono il miglior viatico per le manifestazioni del fine settimana.

Condividi:

Arriva il weekend con “Percorri la Valmalenco” e “Ponte in Fiore”. Le temperature che oggi hanno quasi raggiunto i 30° tra Sondrio e Valmalenco sono il miglior viatico per le manifestazioni del fine settimana.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento.

Arriva il weekend con “Percorri la Valmalenco” e “Ponte in Fiore”

valtellina 9963

Le temperature che oggi hanno quasi raggiunto i 30° tra Sondrio e Valmalenco sono il miglior viatico per le manifestazioni del fine settimana.

Due le iniziative di particolare richiamo turistico: “Percorri la Valmalenco” domenica 22 aprile (ultravalmalenco.com) e gli eventi della Ponte in Fiore che si allungano fino al 25 aprile.

La prima si divide in due: per runner e per famiglie. Partendo dalla corsa non competitiva (minimo 14 anni) lungo il rinnovato e panoramico sentiero Rusca, con partenza a Sondrio, in piazza Campello, e arrivo a Chiesa in Valmalenco, in via Roma. Il percorso ha una lunghezza di 15,8 km e un dislivello positivo di 800 m. Per le famiglie invece prevista una camminata non competitiva di 6 km con partenza da Torre di Santa Maria. Per i partecipanti di entrambe previsti pettorale, pacco gara, pranzo al palazzetto di Chiesa in Valmalenco e servizio bus per il ritorno.

Ma il clima già estivo permetterà di godere appieno anche lo splendido borgo di Ponte in Valtellina, partecipando ai vari appuntamenti previsti dalla “Ponte in Fiore”. In particolare sabato alle 21 con gli incontri corali presso la Chiesa di S. Ignazio con il coro Vetta di Ponte in Valtellina , il coro Croz Corona della Val di Non e il coro Stelvio dell’Alta Valtellina. Da non perdere domenica alle 14 la passeggiata di primavera attraverso l’agro pontese. Un fantastico itinerario nel paese con soste allietate da musica e prodotti tipici, con arrivo nel giardino di casa Patrizi, con rinfresco.

Per gli altri eventi dei giorni successivi: www.sondrioevalmalenco.it/00_home/ponte_in_fiore.htm

Ricordiamo che dal 25 aprile riparte “Rent Bike Palù” per ammirare sulle due ruote i panorami e i paesaggi mozzafiato tra Sondrio e Valmalenco attraverso il Sentiero Rusca, le piste ciclabili di Lanzada e del parco di Vassalini, il pump-track di Caspoggio, la Via dei Terrazzamenti, i sentieri della Valmalenco e il Sentiero Valtellina. Dove? Presso gli Info Point di Sondrio (via Tonale) e di Chiesa in Valmalenco (località Vassalini).

Sondrio e Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, tra cui svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina. Regno della neve d’inverno con 60 km di piste da sci, uno snowpark e una sconfinata offerta di attività all’aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano ad ogni stagione. Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari unici, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell’Adda, sui quali si producono pregiati vini che ben si accompagnano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese.

Per ulteriori informazioni: www.sondrioevalmalenco.it

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *