→ Il 21 giugno 2022 in piazza San Francesco a Lucignano il Teatro Rosini presenta Aretino Cabaret, ritratto ballerino di un avventuriero del pensiero, di e con Luca Scarlini, con la partecipazione di Francesco Botti. (IG: @hf4comunicazione)

Teatro Rosini

Lucignano

martedì 21 giugno 2022 – ore 20:00

Appuntamento in Piazza San Francesco – Lucignano

Aretino Cabaret: ritratto ballerino di un avventuriero del pensiero

di e con Luca Scarlini
con la partecipazione di Francesco Botti

Pietro Aretino (Arezzo, 20 aprile 1492 – Venezia, 21 ottobre 1556) si incide nel Rinascimento per la forza furente della sua penna. Licenzioso per vocazione, ebbe intorno a sé le bellezze di Roma e poi di Venezia, che vennero dette in omaggio a lui le “Aretine”, signore della notte che il nostro voleva tutte dell’ugual colore di capelli rosso, che il suo amico Tiziano aveva elevato a emblema della Serenissima. Eppure ebbe affetto alle sue figlie e cercò disperatamente di diventare cardinale, incarico che spettava anche ai non religiosi, e che per suo scorno era arrivato al suo nemico Pietro Bembo, amante di Maria Savorgnan e di Lucrezia Borgia. Capace di Sonetti erotici che compaiono nell’Inferno di ogni biblioteca, come di vite dei santi e delle beate, ebbe contro di sé tutti i bigotti, i benpensanti, i moralisti che lo leggevano sotto banco. A Roma scrisse la prima versione de La cortegiana, che rinnovò radicalmente il teatro italiano, diventando un favorito dei papi. Poco prima del sacco dei lanzichenecchi si spostò a Venezia dove scrisse parole di fuoco contro la meretrice di Babilonia. L’eccesso fu la sua misura, e di questo parla il racconto che propongo, che ha come necessità scenica un microfono e un impianto sonoro, senza immagini. Il lavoro può esistere come racconto solista, o con un attore che interpreta brani di Aretino, con spazio il teatro e per le lettere, in specie per quelle a Zufolina, cortigiana ermafrodita e spia al servizio di Caterina de’ Medici.

con CENA ARETINA a cura della chef Susanna Del Cipolla

Ingresso: spettacolo + cena Euro 30,00 – riduzione per residenti Lucignano Euro 27,00
è necessaria la prenotazione

Informazioni e prenotazioni:
Arezzo –  Officine della Cultura – via Trasimeno 16, tel. 0575 27961 – 338 8431111
Lucignano – Ufficio Turistico (Museo Comunale) – Piazza del Tribunale – tel. 0575 838001

Condividi: