Domenica in Italia. Ferrandina e la signora di Sing Sing.
Un gruppo di ex collegiali si ritrovano a Ferrandina, una cittadina in provincia di Matera, situata sul versante destro del fiume Basento, proveniente da Potenza, l’altra provincia della Regione Basilicata.
Ferrandina ti accoglie con le sue case colorate che si affacciano sulla Val Basento, le finestre sono occhi che guardano e scrutano, circondata da ulivi e protetta dal convento dei frati cappuccini, che impera sulla cittadina.Continue Reading

Condividi:

La città di San Cristobal de las Casas fu fondata nel 1528 e nel periodo coloniale spagnolo divenne capitale del Chiapas. Il Chiapas è uno dei 21 Stati che costituiscono la Repubblica Messicana e attualmente è una delle zone più povere della Nazione. A San Cristobal de las Casas in Messico l’acqua potabile è razionata, ma c’è sempre la Coca Cola!Continue Reading

Condividi:

L’uomo ha raggiunto traguardi e successi che dovrebbero consentirci di andare fieri di appartenere alla razza umana. Quello odierno è un mondo che ci illude di essere ormai al sicuro da pratiche barbare che siamo convinti siano rimaste relegate a un passato ormai remoto. Peccato che le notizie anche recenti ci ricordano che non è così…Continue Reading

Condividi:

La storia di cui voglio parlare oggi è ancora una volta una storia di soprusi, violazione dei diritti umani, umiliazione della donna e violenza sotto tanti aspetti. Ma la cosa peggiore è che si tratta di una storia che sembra infinita. Sto parlando della storia di Esme che nel 2019 ha perso il suo bambino per un aborto spontaneo e che nel 2022 è stata condannata a ben 30 anni di carcere per questo!Continue Reading

Condividi:

Non si placano le manifestazioni esplose dopo i funerali di Mahsa Amini. La morte della ventiduenne ha incendiato il Paese e riacceso violente proteste per la condizione delle donne in Iran e per le ormai insopportabili violazioni dei diritti umani che vigono sotto il governo islamico. “Morte al dittatore” è uno degli slogan che le donne iraniane urlano a capo scoperto mentre bruciano i loro hijab e vengono caricate dalla polizia che spara sulla folla.Continue Reading

Condividi:

Il di lei sonno dura da migliaia di anni, non curante del tempo e dei suoi sortilegi.
Il suo corpo è stato ritrovato sui monti Altaj – i monti più alti della Siberia, noti anche come “montagne d’oro”. Perfettamente conservata e custodita nel suo splendido corredo funebre.
La storia che sto per narrarvi ha come protagonista la Principessa Ukok, o più comunemente conosciuta come Mummia di Altaj o Principessa di Ghiaccio.Continue Reading

Condividi: