→ Disponibile il disco live dei Crancy Crock dal titolo Ci vuol partecipazione, live dal Bergamo Strange Music Fest (FB: @Gasterecords IG: @gasterecords – FB: @crancycrock – IG: @crancycrock)

CRANCY CROCK

CI VUOL PARTECIPAZIONE

LIVE @ BERGAMO STRANGE MUSIC FEST

TRACKLIST

1.Albero nero

2.La ballata della cenere

3.Johnny

4.Disobbedisco spesso

5.2071

6.Big Time

7.The Protagonista

8.Facce tristi

9.Rebus

10.I Fought the law (feat. Riky Anelli)

11.Amo Bernarda

12.Partecipazione

I CRANCY CROCK nel corso del 2020 partecipano a diverse iniziative a sostegno dei club e delle realtà colpite dal particolare periodo, come le compilation di “Bergamo Underground” e “Music Against Virus”, e insieme agli amici Totale Apatia fanno parte della line-up del “Bergamo Strange Music Fest”, festival in streaming e idea innovativa nata per far ripartire tutti gli operatori del comparto dello spettacolo.

Da questo concerto nasce “Ci vuol partecipazione”: un album live di puro punk-rock che raccoglie i brani della discografia della band con l’aggiunta della cover “I Fought the Law” suonata insieme a Riky Anelli nella versione combat rock dei loro amati Clash.

Il disco live, supportato da Gasterecords e Samoan Records, registrato durante il live streaming del 16 Giugno 2020 al Bergamo Stange Music Fest, è stato mixato e masterizzato da Francesco Matano presso Musica per il Cervello, sarà pubblicato su tutte le principali piattaforme digitali il 21 Marzo 2021 e verrà anticipato dal videoclip del live di “Albero Nero”.

Link video “Albero Nero”: https://youtu.be/GCUwD4dtrGA

I CRANCY CROCK sono nati nel lontano 1997 e suonano punk rock con testi in italiano.

All’attivo hanno ben cinque album, dopo “Crancy Crock” (2002), “…nOn cOn Noi”(2006), “Il gioco delle palle”(2010), “Moderno medioevo”(2014) e “Nuovi eVenti”(2017) i punkrockers

hanno pubblicato i singoli “Johnny Natale” il 23 Dicembre del 2019 e “Lacrime di cemento” il 03 Agosto 2020.

Hanno condiviso il palco con numerose band italiane e straniere (Punkreas, Marky Ramone’s Blitzkrieg, Cattive Abitudini, L’invasione degli Omini verdi, Los Fastidios e tante altre) ed hanno partecipato a numerose compilation e fondato la Samoan Records con altri gruppi della scena punk lombarda.

Condividi: