COME IL SALE NEL CAFFÈ

Carragh Sheridan

#gratis con #KindleUnlimited

#ContemporaryRomance #LoveStory #Romance

Nicholas Wood è un affarista senza scrupoli, l’uomo più potente della città e il proprietario di buona parte degli immobili affittati, oltre a una prestigiosa quanto antichissima libreria che si occupa di rarità e pezzi unici.

Daisy Bell è una giovane studentessa in legge che, insieme alla madre Flora, occupa uno degli appartamenti di proprietà di Wood insieme ad alcuni bambini orfani. Una vita fatta di sacrifici e fatica ma a Daisy non pesa e, dall’alto del suo ottimismo, della sua caparbietà e della sua convinzione che nel mondo e nelle persone esista sempre un minimo di umanità e bontà, non si arrende mai alle difficoltà. O almeno ne è sempre stata convinta fino al momento in cui arriva l’ordine di sfratto da parte Nicholas Wood.

Daisy si scontra direttamente con l’uomo e chiede una proroga sulla scadenza dell’affitto essendo senza liquidità per saldare il debito. Ma si troverà di fronte un uomo freddo, cinico e per nulla intenzionato a muoversi a pietà per la situazione difficile che lei, la madre e gli orfani stanno vivendo. Wood è intransigente, fermo e intenzionato a sbattere fuori tutti loro dall’appartamento se non salderanno la cifra pattuita.

Daisy cerca di proporre una mediazione a quello che, nella sua mente, ha ormai definito come un mostro senza cuore. Nicholas Wood però non vuole sentire ragioni, nessuna proroga verrà concessa, o pagano l’affitto o sono fuori.

Tutto sembra perduto fino al momento in cui, in un giorno qualsiasi, Daisy Bell, uscendo dalla biblioteca della città, trova Nicholas Wood ai piedi della scalinata ad attenderla insieme a una inusuale proposta.

Gli altri contemporary romance di Carragh Sheridan

I Christmas Romance di Carragh Sheridan:

Altri libri di Carragh Sheridan:

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.