→ Il 24 luglio 2021 al Sacro Monte di Varese per il Festival Tra Sacro e Sacro Monte appuntamento con Così nascono le stelle con Franco Arminio e le musiche dal vivo di Matteo Goglio. (FB: @trasacroesacromonte)

www.trasacroesacromonte.it

Sabato 24 luglio 2021 ore 20.00

Così nascono le stelle

con

Franco Arminio

e le musiche dal vivo di

Matteo Goglio

È un trekking poetico la proposta per sabato 24 luglio, alle 20, in coproduzione con Karakorum Teatro.

Franco Arminio condurrà il pubblico dal Sacro Monte al Campo dei Fiori con Così nascono le stelle, accompagnato dalle musiche dal vivo di Matteo Goglio.

È un intreccio tra un reading, uno spettacolo e una conversazione tra amici. Le parole di Arminio e la chitarra di Goglio, guideranno il pubblico lungo i sentieri che, da Santa Maria del Monte, salgono fino alla vetta del Campo dei Fiori. 90 minuti e anche di più, per leggere da libri editi e inediti, per ragionare di paesi e paesaggi, per indicare la cura dello sguardo, l’attenzione al mondo esterno come antidoto alla miseria spirituale dilagante.

La partenza è da Piazzale Pogliaghi (Santa Maria del Monte) arrivo a Cima Tre Croci (Campo dei Fiori). Il tempo di percorrenza del percorso è di circa 45 minuti in salita su sentiero di montagna. Il percorso richiede scarpe adatte al trekking.

Sarà disponibile una navetta, 25 posti, per il rientro (partenza alle 22) che, dal parcheggio del Grand Hotel Campo Dei Fiori, ricondurrà al Piazzale Pogliaghi (Santa Maria Del monte).

I biglietti per il posto unico non numerato sono in vendita online, al prezzo di 10 euro, oltre diritto di prevendita, sui siti www.trasacroesacromonte.it, www.karakorumteatro.it, alla biglietteria del Multisala Impero di Varese, e in loco, solo per i biglietti invenduti, la sera degli spettacoli a partire da 30 minuti dall’inizio dello spettacolo.

Dal 24 al 31 luglio, invece, il sabato e la domenica, dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18, al Battistero di Velate, si potrà visitare la mostra Inferno 3000. Un evento in Fiber Art: esposizione del backstage fotografico della costruzione della installazione monumentale Inferno 3000 realizzato dai Maestri Fiberartists DAMSS Art nel 2021 a cura di Carla Tocchetti. L’inaugurazione è prevista alle 11 di sabato 24 luglio.

Inferno 3000 è una installazione monumentale, realizzata dai Maestri DAMSS Art con la tecnica della Fiber Art, che pone sotto i nostri occhi in quasi cinquanta metri quadri di impianto tessile, una raffinata sinossi la narrazione degli eventi del nostro pianeta sconvolto dalle follie del Novecento. Come in un girone dantesco (il riferimento è al settimo cerchio dell’Inferno della Divina Commedia, dove sono condannati i Violenti), il visitatore si trova a rivivere il ricordo dei luoghi-simbolo delle efferatezze dell’Uomo contro i propri simili e contro il pianeta

L’installazione ha iniziato un prestigioso tour ed è per la prima volta esposta in Lombardia, visibile a Laveno fino a domenica 25 luglio.

Per appuntamenti infrasettimanali contattare battisterodivelate@gmail.com.

Condividi: