In libreria per Longanesi “Crisis” di Frank Gardner, 550 pagine, euro 18,60. Traduzione di Adria Tissoni. Romanzo d’esordio che combina l’esperienza dell’autore come inviato di guerra della BBC e la suspence delle migliori spy story inglesi.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa della Longanesi per averci segnalato questo libro.

FRANK GARDNER
Crisis

In libreria dal 20 giugno 2019
Pagine: 550
Prezzo: 18,60
Traduzione di Adria Tissoni

Crisis, il libro di esordio di Frank Gardner, è un romanzo che combina la sua esperienza come inviato di guerra della “BBC” e la suspense delle migliori spy story inglesi. Già pubblicato in Gran Bretagna ha raggiunto il primo posto nella classifica dei bestseller del “Sunday Times” con oltre 100 mila copie vendute.
Luke Carlton, ex marine delle forze armate britanniche ora sotto contratto con l’MI6 dove porta a termine missioni ad alto rischio, viene inviato nella giungla colombiana per indagare sull’omicidio di un ufficiale dei servizi segreti britannici. È così che si ritrova avvolto nelle spire di un complotto di terrificanti dimensioni internazionali: qualcuno gli sta dando la caccia. Catturato e torturato, Luke riesce disperatamente a fuggire dalla morsa di uno dei più potenti e spietati cartelli della droga del Sud America e dal suo leader assetato di vendetta in una corsa contro il tempo per prevenire un disastro senza precedenti. Il bersaglio: Londra

FRANK GARDNER (1961) è inviato di guerra e corrispondente per la sicurezza internazionale della “BBC”. Si è occupato in particolare di terrorismo islamista. Laureato in Studi Arabi e d’Islamistica, è stato corrispondente in Medio Oriente della “BBC”. Nel giugno 2004, mentre faceva rapporto a Riyadh, Frank e il suo cameraman, Simon Cumbers, sono stati vittime di un’imboscata da parte di terroristi islamici.
Miracolosamente sopravvissuto all’attacco, nel 2006 ha pubblicato una raccolta di memorie, Blood and sand, diventato subito un bestseller. Ha scritto per “Economist”, “Sunday Times”, “Daily Telegraph” e “Time Out”. Premiato con un “OBE” (Officer of the Most Excellent Order of the British Empire) nel 2005 per il suo servizio come giornalista, Frank è sposato, ha due figli e vive a Londra

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *