→ Al Magical Kenya Open (DP world Tour) in Kenya, vince Ashun Wu. 34° Lorenzo Gagli. (TW: @FederGolf – FB: @FederGolf – IG: @federazioneitalianagolf)

DP World Tour, Ashun Wu conquista il Magical Kenya Open. Gagli 34/o

A Nairobi il cinese vince davanti al terzetto formato da Hurly Long, Thriston Lawrence e Aaron Cockerill

Ashun Wu ha conquistato il Magical Kenya Open, torneo del DP World Tour che si è disputato sul percorso del Muthaiga Golf Club (par 71), a Nairobi. Il cinese si è imposto con un totale di 268 (69 68 66 65, -16) colpi davanti al terzetto formato dal tedesco Hurly Long, dal sudafricano Thriston Lawrence e dal canadese Aaron Cockerill, secondi con 272 (-12). Cinque gli azzurri che hanno preso il via all’evento: il migliore è stato Lorenzo Gagli, vincitore di questa manifestazione nel 2018 sul Challenge Tour, che ha chiuso 34/o con 279 (70 68 70 71, -5). Renato Paratore nell’ultimo round ha rimontato dodici posizioni e si è piazzato 40/o con 280 (68 71 73 68, -4). Francesco Laporta (68 73 71 71) e Nino Bertasio (69 72 69 73), invece, si sono classificati 51/i con 283 (-1). Non ha superato il taglio Guido Migliozzi, che questo torneo lo vinse nel 2019, 110/o con 147 (76 71, +5).

Per Ashun Wu si tratta del quarto successo in carriera sul DP World Tour. L’ultimo titolo vinto fu nel 2018 al KLM Open, mentre nel 2016 vinse il Lyoness Open e l’anno precedente il Volvo China Open. Il 36enne di Xiamen succede nell’albo d’oro a Justin Harding, vincitore nel 2021, e incassa un assegno di 297.500,00 euro su un montepremi complessivo di 1.750.000 euro. 

Il DP World Tour resterà in Africa per altri due appuntamenti, ma dal Kenya si sposterà in Sudafrica: dal 10 al 13 marzo, a Hartbeespoort, andrà in scena il MyGolfLife Open, mentre dal 17 al 20 marzo a Johannesburg ci sarà il Steyn City Championship.

Condividi: