→ Dal 15 luglio al 5 agosto 2022 presso il Parco di Palazzo Chigi ad Ariccia (Roma) appuntamento con Fantastiche Visione 2022, con Emanuela Aureli, Simone Cristicchi, Stefano Reali e il Labirinto d’Amore. (IG: @hf4comunicazione)

FANTASTICHE VISIONI 2022

XII Edizione

Arte e suggestioni nel seicentesco giardino/scrigno di Palazzo Chigi di Ariccia con Emanuela Aureli, Simone Cristicchi, il ricordo di Ennio Morricone con Stefano Reali e il ritorno – a grande richiesta – di Labirinto d’Amore

dal 15 luglio al 5 agosto
Parco di Palazzo Chigi – Via dell’Uccelliera, Ariccia (RM)

Una sfida alla rinascita all’interno di un esempio unico in Italia di dimora barocca rimasta inalterata nei secoli. Così si può definire la XII Edizione di Fantastiche Visioni, rassegna di spettacoli inserita nel nutrito calendario di eventi Ariccia da Amare 2022 – sinergie rinnovabili, che da venerdì 15 luglio a venerdì 5 agosto 2022 occuperà il Parco di Palazzo Chigi di Ariccia con teatro, musica ma anche selve oscure e labirinti incantati. Le Fantastiche Visioni tornano dunque con i loro viaggi immersivi e spettacolari tra i giardini seicenteschi del Palazzo Chigi ad Ariccia (RM) dal 15 luglio al 5 agosto per riportare al centro l’arte.

Un’immersione spettacolare nell’Italia, tra letteratura, colori, patrimonio e cultura, per un percorso che inizia con Emanuela Aureli, ospite d’eccezione di questa edizione (con Ce la farò anche st[r]avolta)e proseguetra la musica di Simone Cristicchi (con Paradiso – Dalle Tenebre alla Luce), quella di Katia Rizzo & Retró Band e l’omaggio a Ennio Morricone di Stefano Reali e Flavia Astolfi (con un imperdibile Ennio Morricone Remembered). E ancora Carlotta Proietti in Tacchi Misti eLabirinto d’Amore – Orlando furioso nel Parco Chigi in Ariccia, lo spettacolo che utilizza il principesco giardino per far rivivere le più famose trame del poema di Ludovico Ariosto.

«Fantastiche Visioni quest’anno è prima di tutto una sfida alla rinascita, per ridare respiro alla socialità – che è principio e bene universale – ma anche offrire momenti di aggregazione attorno a proposte culturali d’eccellenza, stimolando la riflessione su temi di interesse collettivo, con l’obiettivo di offrire alle persone, quanto più è possibile, occasioni preziose per stare insieme, e per condividere un’esperienza, che sia di riflessione, di divertimento, di piacere interiore: per condividere il sogno di una passione, come direbbe Shakespeare»

Il sipario di Fantastiche Visioni 2022 si alzerà venerdì 15 luglio su di un’ospite d’eccezione: Emanuela Aureli in CE LA FARÒ ANCHE ST[R]AVOLTA, un monologo comico in cui la straordinaria performer, accompagnata dal bravissimo chitarrista Giandomenico Anellino, avrà modo di esprimere tutto il suo talento e la sua stravolgente ironia. Venerdì 22 luglio il palco della rassegna ospiterà un emozionante Simone Cristicchi nel suo ultimo e acclamatissimo spettacolo, PARADISO. Dalle tenebre alla luce, un cammino iniziatico, dove la poesia diventa strumento di trasformazione da materia a puro spirito, e l’incontro con l’immagine di Dio è rivelazione di un messaggio universale, che attraversa il tempo e lo vince.

Poi sarà la volta di Katia Rizzo & Retró Band, che salirà sul palco domenica 24 luglio con MA CHE MUSICA …GLI ANNI ’60, uno show musicale, dinamico e coinvolgente che nasce con la voglia di rievocare un periodo del nostro paese prezioso e rimpianto, trasportando il pubblico in un’epoca d’oro per la musica italiana, attraverso più grandi successi, tutti da cantare e ricordare. Venerdì 29 luglio Stefano Reali, regista cinematografico e televisivo di successo internazionale, racconterà, svelandosi straordinario musicista, e attraverso le melodie e le colonne sonore più famose della storia del Cinema, l’uomo e l’amico Ennio Morricone, in ENNIO MORRICONE REMEMBERED, insieme a Flavia Astolfi.

Venerdì 5 agosto l’ultimo spettacolo in programma sarà TACCHI MISTI, con una squadra di attrici davvero eccezionali, quali Carla Ferrero, Valentina Martino Ghiglia, Carlotta Proietti e Silvia Siravo. Le quattro interpreti, con un ritmo veloce e serrato, raccontano, ballano e cantano dipingendo una spassosa sequenza di ironici, graffianti, audaci ritratti femminili.

Sempre nel Parco, a grande richiesta, la quinta edizione di Labirinto d’Amore – Orlando Furioso nel Parco Chigi in Ariccia, lo spettacolo site specific con Luigi Pisani, Chiara Di Stefano, Nicola Sorrenti, Francesca La Scala, Mirella Dino, Laura Rovetti, Elena Crucianelli, e altri bravissimi attori che utilizzano il principesco giardino per far rivivere le più famose trame del poema di Ludovico Ariosto, rivisitate e adattate per creare un caleidoscopico labirinto nel quale il pubblico, condotto in uno spazio a dir poco fantastico, incontra i cavalieri, le gentili donzelle e i maghi protagonisti del capolavoro ariostesco. Uno spettacolo che diverte e appassiona spettatori di tutte le età, adulti e bambini. Da sabato 16 a domenica 31 luglio.

Fantastiche Visioni – XII Edizione – con il sostegno economico del Comune di Ariccia, è inserito all’interno di Ariccia da Amare – sinergie rinnovabili 2022, progetto finanziato con il contributo di LAZIOcrea.

Parco di Palazzo Chigi, Via dell’Uccelliera – Ariccia.

Info e prenotazioni al 328 3338669 – e-mail: preno@arteideaeventieservizi.it

www.arteideaeventieservizi.it

FANTASTICHE VISIONI 2022 – XII Edizione

PARCO DI PALAZZO CHIGI – ARICCIA

PROGRAMMA E CALENDARIO DEGLI SPETTACOLI

VENERDÍ 15 luglio 2022 ore 21:00

EMANUELA AURELI

in

CE LA FARÒ ANCHE ST[R]AVOLTA

di Francesca Nunzi, Emanuela Aureli

con Giandomenico Anellino

Emanuela Aureli, nota imitatrice e personaggio molto amato dal pubblico, si esibirà in un monologo comico accompagnata dal bravissimo Giandomenico Anellino. durante il suo One Woman Show, si esprimerà in tutta la sua bravura e la sua simpaticissima ironia, raccontandoci la storia della sua carriera, sin dagli inizi, con una serie di aneddoti sorprendenti. Emanuela si diverte e ci diverte, con molta autoironia, a prendersi in giro intrecciando la sua vita privata, a partire dalla nascita, a quella del lavoro. Ne scaturiscono esilaranti battute, gag, imitazioni: un vero e proprio condominio di gente affollata in una persona sola!

LABIRINTO D’AMORE

Orlando Furioso nel Parco Chigi di Ariccia

Edizione 2022

ideazione e regia di Giacomo Zito

con Luigi Pisani, Nicola Sorrenti, Mirella Dino, Chiara Di Stefano, Francesca La Scala, Laura Rovetti, Giordano Bonini, Daniele Ponzo, Gabriele Paupini, Dario Di Luccio, Federico Lunetta, Elena Crucianelli, Alessandra Patella, Jacopo Strologo, Riccardo Zito

Varcata la soglia del Parco, vi perderete in un labirinto magico dove tutto può accadere: duelli, incantesimi, tradimenti e gesta eroiche in nome del sentimento più travolgente: l’amore! Divertimento e follia in un’atmosfera da sogno! Al terzo anno di repliche, lo spettacolo itinerante Labirinto d’Amore, nato dal capolavoro ariostesco, ha dimostrato un richiamo, un’attenzione e un gradimento estesi ad un pubblico numerosissimo di ogni fascia d’età!

SABATO 16 luglio 2022

DOMENICA 17 luglio 2022

MERCOLEDÍ 20 luglio 2022

GIOVEDÍ 21 luglio 2022

SABATO 23 luglio 2022

GIOVEDÍ 28 luglio 2022

SABATO 30 luglio 2022

DOMENICA 31 luglio 2022

VENERDÍ 22 luglio 2022 ore 21:00

SIMONE CRISTICCHI

in

PARADISO

dalle tenebre alla luce

dalla Divina Commedia di Dante Alighieri

scritto da Simone Cristicchi in collaborazione con Manfredi Rutelli

musiche di Valter Sivilotti e Simone Cristicchi

canzoni e regia di Simone Cristicchi

In ogni uomo abita una nostalgia dell’infinito, un senso di separazione, un desiderio di completezza che lo spinge a cercare un senso alla propria esistenza. Il compito dell’essere umano è dare alla luce se stesso, cercando dentro all’Inferno – che molto spesso è da lui edificato – barlumi di Paradiso: nel respiro leggero della poesia, nella magnificenza dell’arte, nelle scoperte della scienza, nel sapientissimo libro della Natura. Simone Cristicchi scrive e interpreta “Paradiso”, racconto di un viaggio interiore dall’oscurità alla luce, attraverso le voci potenti dei mistici di ogni tempo, i cui insegnamenti, come fiume sotterraneo attraversano i secoli per arrivare con l’attualità del loro messaggio, fino a noi. La tensione verso il Paradiso è metafora dell’evoluzione umana, slancio vitale verso vette più alte, spesso inaccessibili, dove la poesia diventa strumento di trasformazione da materia a puro spirito, e l’incontro con l’immagine di Dio è rivelazione di un messaggio universale, che attraversa il tempo e lo vince.

______________________________________________________________________________

DOMENICA 24 luglio 2022 ore 21:00

KATIA RIZZO & Retrò Band

in

MA CHE MUSICA……GLI ANNI ’60

con le Sixties Hop

coreografie di Lorena Noce

Lo Show musicale, dinamico e coinvolgente, con Katia Rizzo (voice leader) & Retrò Band e le ballerine della Sixties Hop nasce con la voglia di rievocare un periodo storico e culturale preziosissimo per la nostra Italia: gli anni 60! Un vero e proprio viaggio dove il pubblico viene trasportato indietro nel tempo in un periodo d’oro per la musica italiana, con i più grandi successi, tutti da cantare e ricordare. Vengono raccontati aneddoti, storie, curiosità sulla nascita di diverse canzoni evidenziando parallelamente il decennio degli anni ‘60 che ha attraversato l’Italia dal punto di vista socio-culturale. La Retrò Band ha effettuato un attento lavoro di ricerca, scegliendo un repertorio con brani di forte impatto come “La bambola”, “Sono bugiarda”, “Ciao amore ciao”, “Tintarella di Luna”, “Ma che freddo fa”, “Il ballo del mattone”, “Una zebra a pois”, “Datemi un martello”, “Luglio”, “Nel blu dipinto di blu”, e moltissimi altri brani e medley che incontrano il gusto di un pubblico eterogeneo: dai giovani che scoprono per la prima volta la magia dei grandi interpreti del passato, ai meno giovani che riscoprono e rivivono gli anni d’oro della musica.

————————————————————————————————————————————————

VENERDÍ 29 luglio 2022 ore 21:00

STEFANO REALI e FLAVIA ASTOLFI

in

ENNIO MORRICONE REMEMBERED

e con Dario Rosciglione, Marco Guidolotti, Valerio Vantaggio

Questo spettacolo-concerto vuole essere un viaggio tra i songs più famosi del genio della musica contemporanea recentemente scomparso. Le colonne sonore sono interpretate dalla cantante Flavia Astolfi e dai musicisti che hanno lavorato per diversi anni con il maestro Ennio Morricone. Le esecuzioni delle canzoni saranno intervallate da una serie di gustosi aneddoti e racconti di Stefano Reali, che è stato un amico di lungo corso del Maestro, che ha composto per lui le musiche per cinque film. I songs nati come temi di colonne sonore hanno raggiunto un obbiettivo tanto simile quanto raro, nella storia della musica: chiunque al mondo li ascolti, anche solo per poche battute, li riconosce immediatamente, riassaporando quella gioia che solo un autentico evergreen ti trasmette, sin dalla prima volta che lo si sente, e che così lo consegna all’immortalità. Alcuni suoi capolavori, come “Metti una sera a cena”, e “C’era una volta il West”, “Giù la Testa” sono considerate già da almeno mezzo secolo come dei classici senza tempo, successi universali.

———————————————————————————————————————————

VENERDÍ 5 agosto 2022 ore 21.00

TACCHI MISTI

di Gloria Calderòn Kellett

con

Carla Ferraro, Valentina Martino Ghiglia, Carlotta Proietti, Silvia Siravo

regia Ferdinando Ceriani

Sedici paia di scarpe, quattro attrici, sedici personaggi femminili. Sono questi gli ingredienti dello spettacolo Tacchi misti interpretato da Carla Ferraro, Valentina Martino Ghiglia Carlotta Proietti e Silvia Siravo, con la regia di Ferdinando Ceriani, lo spettacolo è tratto dal libro Accessories della scrittrice americana Gloria Calderòn Kellett.

Sul palco sfila una diverte e irriverente galleria di donne, ognuna con la propria storia: dalla vigilessa alla donna incinta, dalla suora alla venditrice di olio di serpente, dalla ragazza Emo alla donna manager, solo per citarne alcune.

Le quattro interpreti, con un ritmo veloce e serrato, raccontano, ballano e cantano dipingendo una spassosa sequenza di ritratti femminili. Le esperienze che condividono con il pubblico sono ironiche, graffianti, audaci, in una parola: divertentissime.

NOTE DI REGIA

“Lo spettacolo è una sorta di roulette russa dove a ogni numero corrispondono un paio di scarpe e un personaggio (la fidanzata, la casalinga, la cinica, la dea, la ladra, la prima donna, ecc…). Ognuna di queste figure femminili investirà il pubblico con la sua storia. Ed è proprio il caso di dire investirà perché queste donne non si limitano a raccontare di sé

ma cercano incessantemente nel pubblico una spalla, un complice o un antagonista. Tacchi misti è la celebrazione della donna moderna finalmente libera dalla fobia della padella antiaderente”. Ferdinando Ceriani “Trovare un uomo che vale è impresa difficile. Trovare un buon monologo, ancora di più. Specialmente se sei una ragazza. Così ho deciso di mettermi a scrivere monologhi per donne… ed è così che sono nati i miei spettacoli teatrali. Ho avuto la fortuna, nella mia vita, di incontrare molte donne interessanti e questi monologhi sono una dichiarazione d’amore verso di loro” Gloria Calderòn Kellett

Fantastiche Visioni – XII Edizione – con il sostegno economico del Comune di Ariccia, è inserito all’interno di Ariccia da Amare – sinergie rinnovabili 2022, progetto finanziato con il contributo di LAZIOcrea.

Parco di Palazzo Chigi, Via dell’Uccelliera – Ariccia.

Info e prenotazioni al 328 3338669 – e-mail: preno@arteideaeventieservizi.it

www.arteideaeventieservizi.it

Condividi: