→ Sino al 6 agosto 2021 a Udine e a Trieste il FESTIL_Festival estivo del Litorale, 25 eventi, 14 spettacoli con 6 prime nazionali. (FB: @orchestratoscanaclassica)

dal 25 giugno al 6 agosto 2021

torna

a Udine e a Trieste il

FESTIL_Festival estivo del Litorale

sesta edizione

Torna a Trieste e a Udine dal 25 giugno al 6 agosto, l’unico festival di prosa del Friuli Venezia Giulia riconosciuto e sostenuto dal MiC, FESTIL_Festival estivo del Litorale, la sesta edizione, diretto da Alessandro Gilleri, Tommaso Tuzzoli, e Katja Pegan che cura anche la parte slovena con Neva Zajc, ovvero il Primorski Poletni Festival/Festival estivo del Litorale (SLO) di cui FESTIL_Festival estivo del Litorale rappresenta la sezione italiana. FESTIL_Festival estivo del Litorale è organizzato da Tinaos, con il contributo del MiC, della Regione Friuli Venezia Giulia e, per gli appuntamenti nella città di Udine, con il contributo della Fondazione Friuli, con il sostegno del Comune di Udine – Udinestate21 e con la collaborazione del CSS Teatro stabile d’innovazione del FVG. La collaborazione fra FESTIL_Festival estivo del Litorale e Teatro Contatto Blossoms / Fioriture per la realizzazione degli spettacoli che saranno presentati a Udine è testimonianza della qualità e della riconoscibilità della manifestazione, cresciuta nel corso delle precedenti edizioni. Si aprono le collaborazioni a Trieste con il Rossetti Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e con il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare che ospiteranno due date ciascuno di due spettacoli in cartellone.

FESTIL, collegato al Primorski PoletniFestival/Festival estivo del Litorale (SLO), consolida il proprio legame transfrontaliero ed internazionale. Aumentano infatti non solo i partner nazionali, ma anche quelli internazionali di FESTIL e si rinnova, anche, la mediapartnership con Radio Onde Furlane.

La programmazione si snoda tra Trieste e Udine con 25 eventi, 14 spettacoli, di cui 6 prime nazionali o assolute. I luoghi cittadini più centrali e caratteristici di Trieste e Udine affiancano i palcoscenici teatrali: a Trieste, la Sala Bartoli del Politeama Rossetti, la Sala del Trono del Museo Storico e Parco del Castello di Miramare, la Sala Beethoven e il Teatro dei Fabbri; la seconda, invece, vedrà l’utilizzo del Teatro San Giorgio, l’Area verde Ronald George McBride, il Parco Moretti, e altri spazi all’aperto.

La sesta edizione pensa ai giovani, e lo fasenza mancare di attraversare temi civili e sociali affrontando, con linguaggi diversi, l’ecologia, le migrazioni e alcuni capitoli drammatici della Storia dell’ultimo secolo. E poi, gli omaggi a Fedor Dostoevskij, a Fabrizio De André e a Dante Alighieri, in occasione degli anniversari. Ospiti del festival saranno Siniša Novković, Elvira Scorza, Lorna Rees, Roberta Colacino, Jacopo Squizzato, Lorenzo Lavia, Martini-Oscuro-Sgobino-Turchet, Rosario Tedesco, Giuseppe Nicodemo/Serena Ferraiuolo, Frosini/Timpano, Collettivo lunAzione, Giuseppe Provinzano, Katarina Arbanas e Giulio Settimo, Roberto Anglisani, Maria Maglietta, Angelo Floramo, Massimo Somaglino e Gianni Cianchi. Primo appuntamento, venerdì 25 giugno alla Sala Beethoven ore 18, “Adriatico”, uno spettacolo per grandi e piccini del Dramma Italiano Teatro Nazionale Croato Ivan pl. Zajc Fiume.

Per maggiori informazioni, aggiornamenti e biglietteria, visita il sito www.festivalestivodelitorale.com

Per gli appuntamenti a Udine visita anche il sito
www.cssudine.it

Per gli appuntamenti a Trieste
Prevendita TicketPoint Corso Italia Corso Italia, 6/c – Trieste

vendita online biglietteria.ticketpoint-trieste.it

Condividi: