→ Ai Giochi del Mediterraneo nel Tiro a Segno medaglia di bronzo per Luca Tesconi nella pistola 10 metri uomini. (TW: @uits_sport – FB: @UITSUnioneItalianaTiroaSegno – IG: @unione_italiana_tiro_a_segno)

Giochi del Mediterraneo

Pistola 10 metri umoni

Luca Tesconi

medaglia di bronzo

Proseguono i successi della squadra azzurra ai Giochi del Mediterraneo di Orano. E’ ancora il team di pistola a regalare soddisfazioni all’Italia, grazie alla prestazione superlativa di Luca Tesconi (Carabinieri) che ha conquistato la medaglia di bronzo nella specialità di aria compressa maschile (247.4) piazzandosi dietro al serbo Damir Mikec che nel gold medal match ha battuto il turco Ismail Keles con il punteggio di 16 – 14. E’ un periodo d’oro per il tiratore di Pietrasanta che oltre ad aver vinto il bronzo due giorni fa nella mixed team in coppia con Chiara Giancamilli, ha recentemente disputato una finale in Coppa del Mondo a Baku sempre nei 10 metri dando prova dell’ottima forma fisica: “Luca sarà sicuramente tra i protagonisti della prossima stagione agonistica, un atleta che può regalare ancora tante soddisfazioni all’Italia” – ha commentato il Presidente UITS Vespasiano. “è stata una bellissima gara, complimenti ai nostri ragazzi e al nostro staff”. Quarto posto per Federico Nilo Maldini (247.3).

Guarda la classifica di pistola 10 metri uomini



Nella prima gara della giornata Sofia Ceccarello (Fiamme Oro) e Martina Ziviani (Esercito) si sono classificate rispettivamente in 5a e 9a posizione nel contest femminile individuale di carabina 10m vinto dalla francese Oceane Muller (oro), davanti alla serba Teodora Vukojevic (argento) e alla slovena Ziva Dvorsak (bronzo).

Guarda la classifica di carabina 10 metri donne

Condividi: