Nuovo appuntamento con il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo”, il 10 e 11 aprile 2019: Harlem Renaissance: dal Cotton Club al Savoy Ballroom con Ain’t misbehavin il Teatro No’hma celebra le atmosfere dei nightclub di Harlem nella produzione dell’Hattiloo Theatre di Memphis.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento.

Nuovo appuntamento con il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” ìl 10 e 11 aprile 2019

Harlem Renaissance:
dal Cotton Club al Savoy Ballroom
con Ain’t misbehavin il Teatro No’hma celebra le atmosfere dei nightclub di Harlem
nella produzione dell’Hattiloo Theatre di Memphis

Gioco d’azzardo, piaceri proibiti e musica: un musical che rievoca l’epoca a cavallo tra anni ’20 e ’30, la “Harlem Renaissance” e le sperimentazioni alla scoperta dello swing.

Tornano le atmosfere dei nightclub più celebri del quartiere afroamericano di Manhattan come il Cotton Club e il Savoy Ballroom.

Ain’t Misbehavin’ è un musical con musica di Fats Waller e libretto di Richard Maltby Jr. e Murray Horwitz. Ha debuttato a Broadway nel 1978 ed è rimasto in scena per 1604 repliche oltre ad aver vinto tre Tony Awards.

Samantha Miller, Frank Johnson, Stefanie Bolton, Patricia Smith e Kortland Whalum danno vita a un tributo sfavillante all’energia e alla vitalità di Thomas “Fats” Waller, pianista, interprete e autore della canzone che dà il titolo allo spettacolo.

Il pluripremiato musical Ain’t misbehavin’ nell’edizione curata da Hattiloo Theatre di Memphis in anteprima nazionale sarà in scena mercoledì 10 e giovedì 11 aprile alle ore 21.

Come sempre al No’hma l’ingresso è gratuito sino ad esaurimento posti. È richiesta la prenotazione.

INFO
SPAZIO TEATRO NO’HMA TERESA POMODORO
diretto da Livia Pomodoro.
Via Andrea Orcagna 2 – 20131 Milano (MM2 linea verde – fermata Piola)

Mercoledì 10 e giovedì 11 aprile 2019 ore 21

Ain’t misbehavin’

Produzione : Hattiloo Theatre
Con: Samantha Miller, Frank Johnson, Stefanie Bolton, Patricia Smit, Kortland Whalum
Regia: Dennis Whitehead Darling
Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti.
È richiesta la prenotazione, tel. 0245485085/0226688369.
È possibile prenotare collegandosi al sito www.nohma.org

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.