→ Nell’ambito dell 34ª edizione del Deltablues (Delta del Po) venerdi 25 giugno 2021 a Lendinara concerto del duo Hat’s Effects, a seguire Roberto Formignani con la sua nuova band. (FB: @azblues_italy – IG: @azblues_italy)

34ma edizione del Deltablues,
tra concerti e crociere nel delta del Po

Venerdi 25 giugno – 21.15

Lendinara

Hat’s Effects

a seguire

Roberto Formignani


Venerdì 25 giugno con inizio alle 21,15 nella cornice del parco di Villa Malmignati di Lendinara con due concerti. Apre la serata il duo Hat’s Effects composto da Diletta Pellizzer (voce, percussioni e pad elettronico) e Gabriele Fassina (voce, chitarra elettrica/acustica, kick e HiHat)


Due bellissime voci, una chitarra graffiante e una batteria integrata da un Pad Elettronico fanno di questo progetto un vero e proprio Power Duo che rivisita in chiave Dirty Blues brani famosi di The Black Keys, Fantastic Negrito, Rival Sons, Larkin Poe e molti altri.


Il concerto evento della serata di Villa Malmignati è il ritorno al Deltablues di Roberto Formignani con una nuova Band composta da Roberto Morsiani alla batteria, Alessandro Lapia al basso, Roberto Poltronieri chitarre acustiche e classiche e Massimo Mantovani tastiere.


Roberto Formignani, è da annoverare tra gli artisti che hanno fatto la storia del blues in Italia.
Attivo fin dai primi anni ’80 quando giovanissimo fonda la The Mannish Blues Band, ha avuto anche partecipazioni importanti trasmissioni radiofoniche (Rai Via Asiago Tenda) e televisive (Quelli della Notte nel 1985 con Renzo Arbore) e collaborazioni con artisti internazionali, in particolare l’armonicista/cantante Andy J Forest e il songwriter americano Dirk Hamilton. Ha all’attivo undici lavori discografici e presenta il suo ultimo nuovo CD “Roberto Formignani”, realizzato lo scorso anno con 12 tracce, 11 delle quali originali ed inedite scritte dallo stesso Roberto, spaziando dal Rock al Country, al Blues e alle Song Ballad.

INFO E BIGLIETTI

L’acquisto dei biglietti in prevendita è fino alle 13,00 del giorno antecedente i singoli concerti presso il sito www.diyticket.it (telefono 06 0406).

Per informazioni consultare il sito internet www.deltablues.it, spedire una mail a info@deltablues.it, telefonare al 346 6028609, visitare le pagine Facebook e Instagram.
 
Tutti i concerti prevedono la riduzione sul costo dei biglietti del 20% per i minori anni 18, i possessori UNIVERCITY CARD del Consorzio Università Rovigo, i soci Rovigo Jazz Club e Slow Food Rovigo, i soci COOP Alleanza 3.

Condividi: