→ Martedi 7 settembe 2021 presso lo Spazio211 di Torino appuntamento con Heathen Apostles + The Blues Against Youth. (FB: @spazio211torino – IG: @spazio211)

SUN OF A BEACH presenta:

MARTEDI 7 SETTEMBRE 2021

HEATHEN APOSTLES
+

THE BLUES AGAINST YOUTH

sPAZIO211 open air
Via Cigna 211, Torino
Apertura cancelli h 19:00

Ingresso euro 10

Gli Heathen Apostles sono capitanati dal veterano Chopper Franklin già membro degli storici e ultra famosi The Cramps e anche nei Nick Curran & The Lowlifes. Completano questa band la femme fatale Mather Louth già nei Radio Noir, Thomas Lorioux al basso e nei The Kings of Nuthin’, Luis Mascaro al violino. Il loro stile si può definire come musica “Gothic Americana” con influenze da: Bauhaus, Nick Cave and the Bad Seeds, The Pogues con Howlin’ Wolf, Loretta Lynn di cui la band esegue come cover il suo classico Fist City. Le loro influenze musicali includono: Gothic Roots, Bluegrass, Blues e Gipsy Jazz. I loro cinque album, Boot Hill Hymnal, Fire to the Fuse, Requiem For A Remix, Bloodgrass Vol. I & II e Dust To Dust sono stati tutti pubblicati su Ratchet Blade Records, oltre a otto EP e nove singoli (l’EP dark gothic The Fall è stato nominato Best EP del 2018 da Folk n Rock Magazine). Nel 2018 e 2019 hanno avuto due tour europei di grande successo. La loro ultima uscita discografica è stata pubblicata esattamente ad Halloween dello scorso anno, l’EP dal titolo evocativo “Prayers Before The Plague”. Tutte le tracce sono state registrate e documentate anche in forma video nel quartier generale della band, The Devil’s Doghouse a Echo Park in California.
Facebook: https://www.facebook.com/HeathenApostles/
Instagram: @heathenapostles

The Blues Against Youth è il progetto di Gianni TBAY, che si esibisce da solo suonando simultaneamente chitarra, voce, grancassa, hi-hat, kazoo e l’ “invisibile rullante di ferro”, nella classica forma della one man band. Getta un’ ombra rock su un intreccio di blue primitivo e di un po’ country. Nel 2008, dopo vari anni di esperienza nella scena hardcore-metal internazionale con il suo gruppo The Orange Man Theory, il musicista romano fonda questa one-man- band inizialmente ispirato dai suoi eroi country Hank Williams, Merle Haggard e David Allan Coe. Inizia ben presto a suonare in giro per l’Italia e la Svizzera e nel 2010 pubblica il suo primo disco in formato vinilico 7pollici “Become The Whiskey” supportato da quattro etichette indipendenti che insieme a lui co-producono questo debutto: Sonatine Produzioni (Fano,IT), Escape From Today (Torino,IT) Burning Sound Records (Geneve, CH) e Brigadisco Records (Itri,IT) e promosso con un tour per l’ Europa di spalla ai Bulemics. Nel Marzo 2010 si riconferma con un’altro 7pollici splittato con The RibEye Brothers, gruppo garage-country del New, e sempre a Marzo la compilation Brigadisco 3, che include il brano inedito “Opportunities”. A Settembre 2011 TBAY pubblica il suo primo album full-length “Pure At Heart Blues” con la sua Deer It Yourself Records e si imbarca in un altro tour europeo di cinque settimane. Nel 2012 esce la versione in LP di “Pure at heart blues” e il nuovo EP “ You said I Praise the Davil?” che porta in giro per l’Europa centrale nel tuoi “ Die with the rat in your mouth”. Nel 2013 esce con l’etichetta tedesca Off Label Records un nuovo full lenght “Trapped in the Country” a cui seguono “Apprentice” nel 2016 e “Evil Flatmates” nel 2019.
Facebook: https://www.facebook.com/thebluesagainstyouth/
Instagram: @thebluesagainstyouth

info & contatti:
Sito ufficiale – www.comune.torino.it/pagerock

Facebook – www.facebook.com/pagellanonsolorock

Instagram – www.instagram.com/pagellanonsolorock

sPAZIO211
Via Cigna 211, 10155, Torino

ph. 011 1970 5919

www.spazio211.com

Condividi: