→ Disponibile il primo EP congiunto dei due giovani artisti Gyack e Mr. Try dal titolo Hip Hop is Back che celebra il sound underground sulle produzioni di DJ Fastcut, Kappa-O e Promo L’inverso (IG: @homerunpromotion – FB: @GyackReal – FB: @MrTryOfficial – IG: @gyack_rappirata – IG: @_mr.try_)

Gyack & Mr. Try

Hip Hop is Back


Il primo Ep congiunto dei due giovani artisti celebra il sound underground sulle produzioni di DJ Fastcut, Kappa-O e Promo L’inverso

Esce oggi in digitale Hip Hop is Back, il primo Ep ufficiale dei due giovani rapper Gyack e Mr. Try. Non un duo, semplicemente due giovani artisti (rispettivamente classe ‘00 e ‘96) con in comune la passione per il rap e il forte bisogno di esprimersi attraverso la musica con rime autentiche, grezze e dirette così come la scuola underground insegna. 

Zero autotune, fra giochi stilistici ed extrabeat di nuovo in primo piano su testi che ruotano attorno a diversi temi: i problemi della generazione attuale, il confronto con gli altri, l’autocelebrazione, il desiderio di realizzare i propri obiettivi e di non sprecare il proprio tempo.



Con questo progetto di 6 tracce, Gyack e Mr. Try hanno voluto imporsi contro le mode attuali e omaggiare il sound old school dell’hip hop, sempre meno valorizzato in un presente in cui predominano altre influenze, e che per i due artisti ha significato moltissimo per la loro formazione fin dagli inizi. L’Ep è stato anticipato dalla pubblicazione dello street video dell’omonimo brano Hip Hop is Back, contenuto nella tracklist, dallo scorso 1 marzo 2021 su YouTube, a cura di Nidafilms (Daniele Reccia).

Le produzioni sono curate da personalità di spicco della scena hip hop italiana, ovvero DJ Fastcut (membro dei Dead Poets, producer e DJ di Glory Hole Records con all’attivo innumerevoli collaborazioni con artisti come Claver Gold, Murubutu, Danno, Rancore e molti altri), Kappa-O (fondatore di HARD SQUAT CREW e membro della storica crew ARENA 051) e Promo L’inverso (producer che vanta crediti per artisti come Mezzosangue, Laioung, July B, Principe, Easy One, D. Rettore e molti altri italiani), che ha curato mix e master del progetto e che compare insieme a Cles fra i featuring dell’Ep.

Track by Track
“Hip Hop is Back”

 

La Mia Musica (prod. DJ Fastcut): Primo brano che introduce l’album, in questa traccia abbiamo voluto mettere subito in chiaro che in questo EP non c’è la solita roba che si sente in giro.

L’ultimo gettone feat. Cles (prod. DJ Fastcut): In questo brano ci siamo messi nell’ottica del detto: “la vita è un gioco”, soltanto che avendo l’ultimo Gettone, vuol dire che è l’ultima opportunità per giocarla al meglio. Qui c’è il primo featuring, Cles, che abbiamo ritenuto un ingaggio valido per questo brano.

Hip Hop Is Back (prod. Kappa-O): Title track dell’album. Qui mettiamo in mostra la nostra personalità, affrontando in certi versi argomenti scomodi in maniera sincera.

Soul (prod. Promo L’inverso): Un brano più tranquillo, dove parliamo delle varie difficoltà e vittorie che abbiamo avuto nel nostro percorso artistico, un brano dove nella terza strofa sproniamo l’ascoltatore a dare il massimo per raggiungere i propri obiettivi.

One More Fight (prod. Promo L’inverso): In questa traccia esprimiamo uno sfogo personale contro qualsiasi cosa che non ci piace, mettendo in campo la nostra rabbia e il nostro stile, cercando di unire le due cose.

A pezzi feat. Promo L’inverso (prod. Promo L’inverso): Un brano molto riflessivo, dove affrontiamo le nostre difficoltà nel vivere in questo mondo, che ai nostri occhi sta cadendo a pezzi.

CREDITS

“Hip Hop is Back”
Artisti: 
Gyack & Mr.Try
Produzioni a cura di: 
DJ Fastcut, Kappa-O, Promo L’Inverso
Rec, mix e master:
Brain Escape Studio di Promo L’inverso

Biografia

Gyack è un rapper di Corsico (MI), classe 2000. Ha iniziato a scrivere testi all’età di 13 anni, considerando il rap solo come una valvola di sfogo. 
Più avanti, intorno ai 18 anni, inizia a pensare seriamente alla musica. Attualmente fa parte della crew Rappirataacademy e grazie alla sua appartenenza al collettivo, continua a produrre brani senza mai fermarsi. La strada è lunga, ma Gyack è intenzionato a rimanere sempre a testa alta, nonostante gli imprevisti. 

Mr. Try è un rapper di Segrate (MI), classe ’96. Inizia a fare musica fin da piccolo, ma si cimenta con i testi rap intorno ai 14 anni. Mr. Try sa quanto la musica sia importante per potersi esprimere. Quando compie 17 anni, infatti, inizia a mettersi in gioco, partecipando a diversi contest rap in giro per Milano. Attualmente sta lavorando ai suoi primi progetti ufficiali.

Condividi: