I Mercoledi del Conservatorio XXIX edizione: secondo appuntamento mercoledi 10 febbraio 2021 ore 17.00, esclusivamente on line, Gian Maria Bonino al pianoforte storico (Ludwig van Beethoven). Intro allievi Giulia Scarone (contrabbasso) e Ana Ilic (pianoforte), docente Paolo Padiini, musiche di Giovanni Bottesini. (FB: @conservatoriovivaldi – IG: @conservatoriovivaldi)

I MERCOLEDI’ DEL CONSERVATORIO XXIX EDIZIONE

“I MERCOLEDI’ RITROVATI. Musica ai tempi del Covid”

PRIMA PARTE: 20 GENNAIO / 24 MARZO 2021 La locandina

Secondo appuntamento: Mercoledì 10 febbraio 2021 ore 17

IntroAllievi:

GIULIA SCARONE, contrabbasso

ANA ILIC, pianoforte

Musiche di Giovanni Bottesini (1821-1889) 

GIAN MARIA BONINO, pianoforte storico

Musiche di Ludwig van Beethoven (1770-1827) 

Intro Allievi

Giovanni Bottesini (1821-1889)

Elegia e Tarantella op. 7

Giulia Scarone, contrabbasso

Ana Ilic, pianoforte

docente: Paolo Badiini

Gian Maria Bonino,pianoforte storico

Ludwig van Beethoven (1770-1827)

Sonata n. 3 in Do maggiore op. 2 n. 3

I. Allegro con brio

II. Adagio

III. Scherzo. Allegro

IV. Allegro assai

Sonata n. 8 in Do minore op. 13 “Patetica”

I. Grave – Allegro di molto e con brio

II. Adagio cantabile

III. Rondò. Allegro

GIAN MARIA BONINO

Docente di Pianoforte e di Pianoforte storico presso il Conservatorio di Alessandria, parallelamente alla attività legata al pianoforte moderno e a quella di clavicembalista, si è da qualche tempo dedicato allo studio e alla ricerca interpretativa legata al pianoforte storico. È membro e fondatore del Centro Studi sul Pianoforte Storico presso la Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo e collabora stabilmente alle attività del Centro tenendo Master Class sull‘interpretazione e la tecni-ca esecutiva. Tiene concerti con pianoforti storici per importanti istitu-zioni musicali tra le quali gli Amici della Musica di Firenze, il Festival di Nancy, il Festival di Lubiana, e inoltre per i concerti del Conservatorio di Santa Cecilia, il Teatro Alighieri di Ravenna, e numerose altre istituzioni. Ha inciso per la Cantus Records l’integrale degli Studi di Chopin con un pianoforte Pleyel del 1839, ha collaborato e collabora con interpreti signi-ficativi quali Christophe Coin, Massimo Polidori ed altri.

I concerti saranno trasmessi dall’Auditorium Pittaluga e saranno visibili esclusivamente on-line alle ore 17 su:

YouTube Conservatorio Vivaldi Alessandria – Facebook Conservatorio Vivaldi – Link diretti anche su www.conservatoriovivaldi.it

La XXIX edizione de I MERCOLEDI’DEL CONSERVATORIO è inserita nel progetto “Le Stagioni del Vivaldi” con il contributo della Regione Piemonte

Condividi: