→ Per Il Bisonte Firenze sconfitta interna per 3 a 0 in gara dei quarti a opera della Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano che conquista l’accesso alla semifinale. (TW: @Azzurra_Volley – IG: @ilbisontefirenzevolley)

APPLAUSI PER IL BISONTE

“La Prosecco Doc vince gara 2 e vola in semifinale”

IL BISONTE FIRENZE

PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO

0-3

(17-25 22-25 23-25)

IL BISONTE FIRENZE: Cambi 1, Enweonwu 7, Graziani 1, Nwakalor 18, Van Gestel 3, Belien 5, Panetoni (L), Sylves 5, Knollema 3, Bonciani, Lapini. Non entrate: Diagne. All. Bellano.

PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Plummer 9, Fahr, Egonu 21, Sylla 10, De Kruijf 11, Wolosz 1, De Gennaro (L), Folie 9, Caravello, Courtney, Gennari. Non entrate: Vuchkova, Omoruyi, Frosini (L). All. Santarelli. ARBITRI: Rossi, Verrascina.

NOTE – Spettatori: 1020, Durata set: 24′, 26′, 31′; Tot: 81′. MVP: Egonu.

Top scorers: Egonu P. (21) Nwakalor S. (18) De Kruijf R. (11)
Top servers: De Kruijf R. (2) Wolosz J. (1)
Top blockers: Egonu P. (2) Sylla M. (2) Folie R. (2)

Il Bisonte Firenze si inchina alle pantere per 3-0, dimostrando nel secondo e nel terzo set di poter stare sul pezzo ogni qual volta la Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano abbassasse la guardia, e chiude la stagione dei record tra gli applausi meritatissimi di tutti i presenti a Palazzo Wanny.

Massimo Bellano parte con Cambi in regia, Nwakalor opposto, Van Gestel e Enweonwu in banda, Graziani e Beliën al centro e Panetoni libero. Santarelli schiera Wolosz e Egonu in diagonale, Fahr e De Kruijf al centro, Sylla e Plummer laterali, libero De Gennaro.

Primo attacco Firenze con Graziani, fuori di un soffio. Sylla da posto quattro, infortunio Fahr entra Folie.  Van gestel di seconda linea, Folie dal centro prima Egonu da zona due dopo 1-4. Errore al servizio pantere, poi errore di Lapini dai nove metri 2-5. Nwakalor in evidenza per Firenze, De kruijf per Imoco. Ace di Wolosz 5-10. Accorcianole bisontine con Enweonwu e l’errore di Plummer 7-10. Monster block di Egonu su Nwakalor, block out Nwakalor (8-11). Folie primo tempo vincente, Graziani trova le mani con la conclusione di prima intenzione, -3 Firenze. Pallonetto vincente di Sylla, Cambi per la sette a segno di Belien. Egonu sfonda il muro da seconda linea, fast velocissima di Belien (11-14). Murone di Plummer, Caravello al servizio per De Kruijf, spara out Enweonwu e Bellano ferma le sue (11-16). Block out di Egonu, diagonale vincente di Enweonwu. Plummer mani out, Egonu ferma Graziani (12-19). Cambi al servizio grazie all’errore dai nove metri di Wolosz, primo tempo di Folie. Van Gestel da seconda linea, dentro Courtney per Plummer. Sylla la Prosecco, Enweonwu per il Bisonte e rientra De Kruijf (15-21). Nwakalor al servizio dopo l’errore di Egonu, parallela vincente di Sylla (16-23). Rientra Plummer in prima linea. Nwakalor di seconda linea 17-23. Doppio cambio per Firenze. Esce cambi e nwakalor per knollema e bonciani. Il pallonetto di De Kruijf regala il primo set point imoco 17-24. De Kruijf trova l’ace che chiude il parziale per imoco 17-25.

Sestetto invariato per Conegliano. Firenze inserisce Sylves per Graziani. Egonu 0-1. Ace De Kruijf 0-2. Errore in attacco di Enweonwu. 0-3. Nwakalor da posto 4 1-3. Nwakalor monster block su Plummer 2-3. Errore al servizio per Terry 2-4. Folie blocca la pipe di Terry 2-5. Wolosz sbaglia dai 9 metri 3-5. Egonu piazza in parallela sopra muro 3-6. Nwakalor trova la diagonale stretta 4-6. Muro vincente di Sylla su fast di Belien 4-7. Egono spara in parallela con muro a uno 4-8. Nwakalor show, -2 Firenze. Egonu si fa perdonare l’errore al servizio con la bomba da seconda linea (7-10). Il capitano suona la carica con un bellissimo anticipo, super di Wolosz per Plummer. Primo tempo di Folie, vola De Gennaro a recuperare il tocco a muro gialloblu, azione spettacolo chiusa dal mani out di Nwakalor in contrattacco.  Egonu out di pochi centimetri (confermata dal videocheck), errore di Plummer e parità (12-12). Plummer, Egonu e Sylla riportano avanti le pantere e Bellano ferma il gioco (12-15). Plummer da seconda linea, entra Knollema su Van Gestel. Errore Sylla. Caravello per Folie al servizio, a segno la fast di Belien (14-17). Egonu prima mette a terra la palla del rinnovato +3, poi sbaglia il servizio. Bel primo tempo di Cambi per Sylves (17-18). Block out Sylla, ancora un bellissimo primo tempo di Sylves. Errore Firenze con Cambi. Per la Prosecco entra gennari al servizio su De Kruijf ma la palla si ferma in rete. Azione bellissima, grandi difese di Panetoni, chiusa dal primo tempo di Sylves che vale la parità. Errore dai nove metri di Enweonwu, scelta discutibile del primo arbitro (20-22) e Bellano chiama il secondo time out. Egonu sgancia la bomba da zona due, errore pantere. (21-23) Piazza in parallela Egonu, set point Prosecco doc annullato da Belien. (22-24). Courtney per Plummer e Bonciani per Nwakalor. Egonu chiude il parziale da posto 2. 22-25

Conegliano conferma il sestetto che ha terminato il secondo set. Firenze schiera Knollema per Van Gestel. Nwakalor prima out poi in 1-1. Primo tempo di Folie, Sylves trova le mani del muro errore di Cambi al servizio,2-3. De Kruijf, poi azione interminabile chiusa dal muro della stessa che va a segno anche nell’azione successiva portandosi sul +4. Time out Bellano. Plummer, errore Firenze. Due errori Imoco, poi Egonu da seconda linea (4-9). Murone di Sylves su Plummer, mani out Knollema (6-9). Azione lunghissima, bel recupero di Egonu che chiude in contrattacco sfondando il muro. Belien murata dalle pantere che si portano sul +5. Diagonale vincente di Knollema, ancora un errore dai nove metri per Firenze. Knollema, errore Prosecco poi Sylla riprende la break chiudendo da posto quattro (9-14). Non passa Egonu (11-14). Nwakalor show a Palazzo Wanny: decisiva sia in attacco che a muro (14-14). Enweonwu block out (16-15) e Santarelli ferma il tentativo di sorpasso fiorentino. Nwakalor da posto due, bomba di Egonu in pipe. Nwakalor, risponde Plummer (18-17). Gennari al servizio su De Kruijf, Belien a segno dal centro, Folie per le pantere. Nwakalor da seconda linea, Egonu imprendibile (20-19). Belien out, bomba di Egonu (20-22). Secondo time out discrezionale per Bellano. Nwakalor da zona 6 21-22. Cambio per Bellano, esce Belien entra van gestel. Per Conegliano entra curtney per plummer. Egonu 21-23. Rientra De Kruijf per Gennari. Enweonwu diagonale stretta 22-23. De Kruijf stringe la 7 e Conegliano conquista il primo match point 22-24. Egonu sbaglia dai 9 metri 23-24. De Kruijf muro su Nwakalor 23-25.

LE PAROLE DI MASSIMO BELLANO– “Onestamente loro sono state superiori e lo sapevamo, quello di cui sono contento è che appena loro hanno abbassato il loro livello sia nel secondo che nel terzo set noi ci siamo stati ed era tutto quello che potevamo e volevamo fare in questa occasione. Per il resto è stata una stagione bella e storica per questa società, siamo partiti dal grande risultato di Conegliano mettendo fine ad una supremazia di risultati che andava avanti da tantissimo. Abbiamo visto nascere, crescere e poi inaugurato questo Palazzo e tutto quello che ci sta dietro e secondo me abbiamo consolidato un gruppo che ora con qualche inserimento potrà renderci competitivi e abbiamo ritrovato il nostro pubblico e questo è un aspetto molto importante che andrà consolidato con l’impegno e con quello che sapremo mettere in campo nella prossima stagione. Abbiamo gettato delle basi belle, ora ci riposiamo un po’e il resto andrà fatto con l’inizio della prossima stagione. In queste due gare, nonostante siamo arrivati corti al finale di stagione, abbiamo dato fondo a tutte le energie ed a tutti i valori morali che questa squadra ha dentro per cui siamo contenti perché abbiamo dato quello che avevamo onestamente. Onore a Conegliano che sarà ancora protagonista in semifinale e un bell’applauso a noi per quello che abbiamo fatto fino ad oggi. Da qui partiamo e cerchiamo di fare sempre meglio.”

FOTO GARA (Virgili)

Condividi: