In libreria per Longanesi “Il cavaliere del lago” di Giles Kristian, 550 pagine, euro 18,60. Traduzione di Stefania Cherchi. Un nuovo appassionante romanzo sul mito del più celebre dei cavalieri di re Artù.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa della Longanesi per averci segnalato questo libro.

Un nuovo appassionante romanzo sul mito del più celebre dei cavalieri di re Artù.

GILES KRISTIAN
Il cavaliere del lago

In libreria dal 4 luglio 2019
Pagine: 550
Prezzo: 18,60
Traduzione di Stefania Cherchi

Ispirandosi ai grandi romanzi di Bernard Cornwell, Giles Kristian immerge il lettore in uno dei miti più affascinanti del ciclo arturiano. Lancillotto, uno degli eroi maggiormente conosciuti e amati di tutti i tempi, in questo romanzo racconta le sue gesta avventurose ed epiche in prima persona.
V secolo d.C., Britannia: gli scontri con le legioni di Roma sono ormai un lontano ricordo, ma il trono di Uther Pendragon è ormai giunto al termine e Sassoni e Franchi perseguitano i confini del regno. È in questo mondo fratturato e incerto che muove i primi passi Lancillotto, rifuggendo le fiamme della guerra, l’omicidio e il tradimento. Un estraneo i cui unici compagni sono un falco e i ricordi di ciò che ha perso. Eppure si dimostra un giovane valoroso, e sotto gli occhi vigili di Merlino e di Lady Nimue affina i suoi talenti, iniziando il suo viaggio verso un destino da Cavaliere. Incontrerà Ginevra, una ragazza selvaggia, orgogliosa e bella, lei stessa emarginata a causa dei suoi doni. E sarà abbagliato da Artù, un guerriero che porta con sé le speranze di un popolo come una torcia nel buio. Ma questa è un’era di lotte spietate in cui anche l’amicizia e l’amore sembrano destinati a svanire. Gli dei stanno scomparendo, lontani ormai perfino dai sogni del popolo. Il tradimento e la gelosia governano i cuori degli uomini e il destino stesso della Britannia poggia sul filo di una spada. Ma il giovane rinnegato che ha lasciato la sua casa a Benwick portando con sé solo sogni di vendetta è ormai un signore della guerra. È un uomo amato e odiato, ammirato e temuto.

GILES KRISTIAN (Leicestershire, 1975) autore bestseller di romanzi storici, ha esordito nella narrativa con la trilogia Raven prendendo spunto dalla mitologia nordica. Grande successo in patria anche per la trilogia Bleeding Land, ambientata durante la guerra civile in Inghilterra a metà del Seicento.
È stato coautore di Wilbur Smith per Il leone d’oro, uno dei più recenti episodi della saga dei Courteney. Il cavaliere del lago, il suo nuovo romanzo, è stato accolto con grandissimo entusiasmo in Inghilterra e ha raggiunto i primi posti della classifica dei bestseller del “Times” e del “Sunday Times

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.