→ Dopo due romanzi gialli, Il mago clandestino, è una raccolta di poesie di Aurelio Armio, SBE Edizioni (Swanbook)

AURELIO ARMIO

IL MAGO CLANDESTINO

Swanbook

SBE Edizioni

pag. 50

€ 10,00

ISBN: 978-88-945539-8-7

Dopo aver pubblicato due romanzi gialli, l’autore si propone ai lettori con la sua prima silloge poetica.

Una raccolta di testi che abbracciano più di quattro decenni, infatti alcuni testi inseriti nella raccolta “Il mago clandestino” risalgono alla seconda metà degli anni ’80.

Armio ama definire questi suoi scritti ” componumenti in versi o canzoni”, essendo restio a definirle poesie e a definirsi poeta.

Del resto alcuni di questi testi sono stati davvero il completamento di brani musicali.

L’autore ha così commentato la realizzazione di questo libro: “E’ come se un ciarlatano da vicolo avessi raccolto brandelli di vita ed emozioni tra la gente che ha incontrato nei luoghi che ha visitato.”

Questa raccolta è un come un reportage di viaggio.

Un cammino che l’autore ha percorso nel susseguirsi delle sua esperienza di vita tra la gente e le strade, i vicoli e i meravigliosi luoghi del nostro paese, come ha intensamente sottolineato il poeta e scrittore modicano Giuseppe Macauda, che ha impreziosito questa raccolta di testi con la sua intensa prefazione.

Condividi: