Ivos Margoni – violino solo, lunedì 5 agosto 2019, Monte San Savino, Chiostro Palazzo di Monte, (Festival Musicale Savinese nell’ambito del Festival delle Musiche).

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento

FESTIVAL DELLE MUSICHE
FESTIVAL MUSICALE SAVINESE

IVOS MARGONI – VIOLINO SOLO
lunedì 5 agosto 2019
MONTE SAN SAVINO – Chiostro Palazzo di Monte
IVOS MARGONI – VIOLINO SOLO
musiche di J.S. Bach, E. Ysaye, N. Paganini, K. Penderecki
Ore 21:15
ingresso libero

  • * *
    PROGRAMMA
    Johann Sebastian Bach
    Allemanda e Ciaccona
    dalla seconda partita
    Niccolò Paganini
    Capricci op.1 n 5,9,13,16,17,24
    Eugène Ysaye
    Sonata n3 « Ballade »
    Krzysztof Penderecki
    Cadenza
    Ha iniziato a studiare il violino all’età di 6 anni. Attualmente studia con Marco Fiorentini e con Salvatore Accardo presso l’Accademia “Walter Stauffer” di Cremona. Ha frequentato le masterclass di Mariana Sirbu e Sergey Girshenko. Nel 2017 e nel 2018 ha frequentato il Corso di Alto Perfezionamento di Salvatore Accardo presso l’Accademia Chigiana di Siena, dove ha sempre ottenuto il Diploma di Merito.
    Ha vinto numerosi concorsi, nazionali ed internazionali, tra i quali: “Città di Campagnano” del 2011, “G. Visconti” di Roma del 2011, “Giovani talenti” del Rotary Club di Roma 2014, IX Concorso Internazionale “Luigi Denza” del 2014 di Castellamare di Stabia, finalista in Germania al “Jugend Musiziert” 2015 in duo violino-pianoforte, “Giovani Musici” 2015 di Roma, Premio-Gala del Campus delle Arti di Bassano del Grappa del 2015, Concorso Internazionale “Città di Tarquinia” 2016, Concorso Internazionale “Città di Giussano”, Concorso Internazionale “Dinu Lipatti” 2016, premio “Argenti” indetto dal Rotary Club di Venezia, Concorso Internazionale “ANEMOS” 2017, Sardinia International Competition in duo con la pianista Giulia Loperfido. Vincitore del Premio Cerocchi di Latina 2018, del Premio Scandola di Piombino 2019 e del concorso internazionale Val Tidone 2019.

  • Nell’autunno 2018 ha vinto il Premio Nazionale delle Arti (ex Premio Abbado) quale miglior violinista iscritto in un Conservatorio italiano.
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.