→ La Jomi Salerno supera in trasferta l’Ariosto Ferrara 35-26.. (FB: @pdosalernohandball – IG: @pdosalerno.it)

La Jomi vince l’anticipo della quarta giornata contro l’Ariosto Ferrara. Arriva la decisione del Giudice Sportivo: sarà ripetuto il match di Pontinia

La Jomi Salerno fa suo l’anticipo della quarta giornata di Serie A Beretta. Capitan Napoletano e compagne espugnano il Pala Boschetto superando le padrone di casa dell’Ariosto Ferrara con il risultato finale di 35 – 26. Trascinate dalla rete di Manojlovic (9 reti a referto) e Dalla Costa (8 a referto per lei) le campionesse d’Italia partono subito forte, lasciando davvero poco spazio alle avversarie. La prima frazione di gioco si chiude così con la Jomi Salerno avanti con il punteggio di 19 – 14. La musica non cambia nella ripresa. E’ sempre la formazione allenata da Laura Avram a fare la partita.

Dall’altro canto Tomova (7 reti per lei) prova a prendere per mano le padrone di casa senza però riuscire nell’intento sperato. Finisce così 35 – 26 in favore della Jomi Salerno che porta a casa altri due punti importanti.

Intanto sarà rigiocata la gara Pontinia – Jomi Salerno, lo ha deciso il Giudice Sportivo con il comunicato FIGH numero 3. “Il Giudice Sportivo Nazionale – si legge nel dispositivo – Vista l’istanza presentata dalla Società JOMI SALERNO con la quale chiedeva la ripetizione della gara n.38824 del 18/09/2021 CASSA RURALE PONTINIA – JOMI SALERNO Serie A1 Femminile, sostenendo che i direttori di gara avevano commesso un errore tecnico consentendo alla Società CASSA RURALE PONTINIA di continuare a disputare la gara in parità numerica rispetto invece al numero inferiore di giocatrici stante la sanzione dell’esclusione di 2’ inflitta all’atleta RUEDA Ana Paula della Società CASSA RURALE PONTINIA; Acquisite ad integrazione del referto di gara le dichiarazioni degli arbitri che hanno riferito che successivamente alla sanzione inflitta all’atleta RUEDA Ana Paula della Società CASSA RURALE PONTINIA tale squadra continuava a disputare la gara in parità numerica; Considerato che l’errore tecnico commesso dai direttori di gara ha influito sul regolare svolgimento della stessa; P.Q.M. Dispone l’annullamento della gara CASSA RURALE PONTINIA – JOMI SALERNO e la ripetizione della stessa e per gli effetti invia gli atti all’U.A.A. per quanto di competenza; Dispone altresì la restituzione della tassa versata dalla Società JOMI SALERNO”.

Ariosto Ferrara – Jomi Salerno 26 – 35 (primo tempo: 14 – 19)

Ariosto Ferrara: Vitale, Ferrara 2, Manfredini 1, Tanic 3, Crosta 3, Poderi, Villoslada, De Santis 2, Lo Biundo, Fabbricatore 1, Irone, Marrochi 4, Angelini, Tomova 7, Travagli, Soglietti 3. Allenatore: Carlos Britos

Jomi Salerno: Ferrari, Dalla Costa 8, Francesconi 6, Rossomando 2, Costanzo, Krnic 3, Romeo 2, Ilic, Stettler 1, Martinez Bizzotto 4, Manojlovic 9, Napoletano 1, Lauretti Matos. Allenatore: Laura Avram

Arbitri: Zancanella – Testa

Condividi: