In libreria per Longanesi “La donna senza memoria” di Anthony Mosawi, 352 pagine, euro 18,60. Ispirato alla vera storia di Helen Duncan, la medium scozzese conosciuta come l’ultima strega.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa della Longanesi per averci segnalato questo libro.

Ispirato alla vera storia di Helen Duncan, la medium scozzese conosciuta come l’ultima strega.

ANTHONY MOSAWI
La donna senza memoria

In libreria dal 30 maggio 2019
Pagine: 352
Prezzo: 18,60
Traduzione di Federica Garlaschelli

Segnalato da “The Guardian” come uno dei migliori thriller degli ultimi anni, La donna senza memoria, è la storia di una protagonista alla ricerca della propria identità. Il romanzo d’esordio di Anthony Mosawi si ispira alla figura realmente esistita di Helen Duncan, la medium scozzese condannata per stregoneria nel 1944.
L’hanno trovata quando aveva dieci anni, chiusa in una vasca di deprivazione sensoriale. Intrappolata per giorni al buio, con delle cuffie alle orecchie che le trasmettono sempre lo stesso messaggio, più e più volte: Il mio nome è Sara Eden. La sua memoria è sparita: questo è tutto ciò che Sara sa di se stessa. Sul posto hanno trovato una manciata di indizi: una collana malconcia, qualche pezzo di carta e una polaroid di uno sconosciuto con un appunto scritto a mano: “Non fidarti di quest’uomo”. Passano gli anni e Sara, ormai adulta, sa alcune cose in più. Sa che c’è qualcuno che la insegue, e che non si fermerà mai e l’unico modo per scoprire chi è veramente è trovare proprio l’uomo della foto: l’uomo di cui non deve fidarsi. Ma c’è qualcos’altro nel suo passato, qualcosa di più pericoloso, di più letale dei suoi inseguitori. E l’unica cosa che sa per certo è che non può credere a nessuno.

ANTHONY MOSAWI si è trasferito da Londra alla California per lavorare presso la Paramount Pictures prima di lanciare la sua compagnia di produzione cinematografica. È sposato, ha un figlio e divide il suo tempo tra Los Angeles e Londra. La donna senza memoria è il suo primo romanzo.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.