→ Il 23 settembre all’ex Cinema Excelsior di Prato nell’ambito di Contemporanea 2021 appuntamento con La fabbrica degli stronzi(conTommaso Bianco, Francesco D’Amore, Luciana Maniaci e Maurizio Sguotti). (TW: @metastasioprato – FB: @metastasio – IG: @teatrometastasio)

ex Cinema Excelsior

Prato

23 settembre 2021 ore 20.30

La fabbrica degli stronzi

drammaturgia Maniaci d’Amore

con Tommaso Bianco, Francesco d’Amore, Luciana Maniaci e Maurizio Sguotti

regia Kronoteatro e Maniaci d’Amore

scene e costumi Francesca Marsella

disegno luci e responsabile tecnico Alex Nesti

produzione Kronoteatro

coproduzione Teatro Nazionale di Genova

con il sostegno di Residenze PimOff Milano

“Sono tempi cattivi, dicono gli uomini.
Vivano bene e i tempi saranno buoni”.
Sant’Agostino

Lo spettacolo trascina lo spettatore in un mondo isterico, meschino, fatto esclusivamente di vittime. Qui la colpa di ogni sofferenza, frustrazione e sventura è sempre attribuita a qualcun altro. Con livido umorismo e qualche baluginio di tenerezza, quattro attori, in un turn over di personaggi, danno vita a uomini e donne infelici, arrabbiati, che non sanno dare un nome alla loro frustrazione. Lo stile sospeso, surreale, dei Maniaci d’Amore si sposa così, con quello abrasivo, amaro, di Kronoteatro, in un lavoro originale che esplora il gusto tutto contemporaneo di riconoscersi non in chi agisce ma in chi subisce la gara popolare, a chi sente di bruciare di più nell’inferno che sono gli altri.

biglietto € 10,00 (ridotto € 7,00)

PASS GIORNALIERO  

Abbonamento giornaliero che permette di assistere a tutti gli spettacoli in programma in ognuna delle giornate del Festival, sulla base della disponibilità dei posti rimasti liberi, al prezzo unico di € 15,00 (in vendita solo al Front Office del Festival-Biglietteria Teatro Metastasio).

Con il Pass è obbligatorio prenotare il proprio posto per ciascuno degli spettacoli per i quali si è interessati.

Condividi: