Il 31 marzo e il 1 aprile 2020 alle ore 10.00 presso il Teatro Civico di Schio (Vicenza) va in scena “La fiaba di Celeste (+3 anni) di Gianni Francescini con Nicola Pazzocco e Gianni Francescini.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento

31 marzo 2020 – ore 10.00

1 aprile 2020 – ore 10.00

Teatro Civico

Schio (Vicenza)

LA FIABA DI CELESTE

Gianni Franceschini PerformingArts
La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale

spettacolo di animazione, pittura dal vivo e narrazione

di
Gianni Franceschini
con
 Nicola Pazzocco/Gianni Franceschini
scene di Gianni Volpe
figure di Marisa Dolci
musiche di Giovanni e Alessandro Franceschini    
luci-audio di Giancarlo Dalla Chiara
foto di scena di Andrea Bighi

I colori dell’arcobaleno sono i protagonisti dell’opera, con i loro significati, i risvolti antropologici, folkloristici, psichici pedagogici e didattici.

Attraverso la metafora della storia di Celeste – il colore dell’arcobaleno che solo dopo un viaggio iniziatico fatto di realtà ancora sconosciute e ostacoli da superare riuscirà ad essere accettato dagli altri – lo spettacolo parla con semplicità di diversità, inclusione e integrazione.

I linguaggi utilizzati – narrazione, pittura dal vivo e animazione di figure – continuano la ricerca dell’artista sul ruolo della pittura estemporanea, dal vivo, nell’ambito drammaturgico e teatrale. Le azioni sono così completate dalla creazione dal vivo di scene dipinte, di sensazioni ed emozioni date da ornamenti, colori, segni che vengono realizzati direttamente sulla scena.


Fascia d’età: dai 3 anni e famiglie

31 Mar SCHIO (VI) > Teatro Civivo Via Pietro Maraschin, 19 Orario: 10.00 Durata: 50min
01 Apr SCHIO (VI) > Teatro Civico Via Pietro Maraschin, 19 Orario: 10.00 Durata: 50min

#19gennaio #19gennaio2020 #31marzo #31marzo2020 #1aprile #1aprile2020 #DimTeatroComunale #CastelnuovodelGarda #TeatroCivico #Schio #LafiabediCeleste #GianniFranceschiniPerfomingArts #LaPiccionaiaCentrodiProduzioneTeatrale #LaPiccionaia #GianniFranceschini #NicolaPazzocco #GianniVolpe

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.