→ La Jomi Salerno supera in trasferta 31 a 21 Leno.(IG: @pdosalerno.it – FB: @pdosalernohandball)

Jomi, successo esterno sul campo del Leno

Arriva un nuovo successo per la Jomi Salerno. Le Campionesse d’ Italia in carica battono, in trasferta, il Leno per 21 -31 nel match valevole quale settima giornata di ritorno della serie A Beretta. Capitan Napoletano e compagne partono subito forte portandosi sul cinque a zero, costringendo coach Bravi a chiamare il time out. Dalla Costa, Lauretti Matos e Manojlovic, tengono nettamente avanti la squadra allenata da Laura Avram (6-14). Kyrillova e Pugliara con le loro realizzazioni tengono a galla le padrone di casa.

Il primo tempo si chiude con il risultato di 19 – 11 in favore della formazione salernitana. Il secondo tempo si apre con il gol della solita Dalla Costa, ma dopo poco realizza Lanfredi (12-20), a questo punto sale in cattedra il portiere della Jomi Salerno Elisa Ferrari che con due prodigiosi interventi nega la gioia della rete a Notarianni. Il sette campano continua a premere il piede sull’acceleratore ed allunga sino al +10. Kyryllova sblocca il risultato per la squadra di casa (13-22). Manojlovic va a segno ristabilendo il +10 per la Jomi.

Continua il batti e ribatti a rete, poi Pugliara e Andreani, riducono il passivo del Leno. Il sette allenato da coach Avram riprende a giocare e si porta nuovamente sul +10 (25 – 15) grazie alle reti di Stettler ed Avagliano. La Jomi allunga ancora sino al 28 – 16 poi si limita a controllare le sortite offensive delle avversarie. Per il team salernitano realizzano Krnic, Manojlovic e Stellato (31 – 19). Finisce 31 – 21 per la Jomi che porta a casa due punti preziosi, salendo così a quota 30 punti in classifica.

Leno – Jomi Salerno 21 – 31 (primo tempo: 11 – 19)

Leno: Sitzia, Bellu 2, Lavagnini M. , Pugliara 4, Farise, Notarianni 2, Franceschini, Lanfredi 3, Convalle, Turina, Anelli 1, Lavagnini G. , Andreani 2, Kyryllova 7. Allenatore: Giovanni Bravi

Jomi Salerno: Ferrari, Stellato 1, Dalla Costa 8, Rossomando, Avagliano 1, Krnic 3, Romeo 2, Ilic, Stettler 3, Martinez Bizzotto, Manojlovic 7, Napoletano 1, Tanaskovic 1, Lauretti Matos 4. Allenatore: Laura Avram

Arbitri: Wiester – Pipitone

Condividi: