→ Sabato 28 agosto 2021 alle ore 21.30 presso il Teatro Romano di Fiesole (Firenze) nell’ambito dell’Estate Fiesolana appuntamento con Michele Serra in L’amaca di domani, considerazioni in pubblico alla presenza di una mucca. (FB: @EstateFiesolana)

Sabato 28 Agosto 2021 Orario di inizio 21:30
Teatro Romano di Fiesole

MICHELE SERRA

L’AMACA DI DOMANI

CONSIDERAZIONI IN PUBBLICO ALLA PRESENZA DI UNA MUCCA

di e con Michele Serra
regia di Andrea Renzi
scene e costumi Barbara Bessi – luci Cesare Accetta
una produzione SPAlive in collaborazione con TEATRI UNITI

Scrivere ogni giorno, per ventisette anni, la propria opinione sul giornale, è una forma di potere o una condanna? Un esercizio di stile o uno sfoggio maniacale, degno di un caso umano? Bisogna invidiare le bestie, che per esistere non sono condannate a parlare? Le parole, con le loro seduzioni e le loro trappole, sono le protagoniste di questo monologo teatrale comico e sentimentale, impudico e coinvolgente nel quale Michele Serra apre allo spettatore la sua bottega di scrittura.
Le persone e le cose trattate nel corso degli anni – la politica, la società, le star vere e quelle fasulle, la gente comune, il costume, la cultura – riemergono dal grande sacco delle parole scritte con intatta vitalità e qualche sorpresa.
Dipanando la matassa della propria scrittura, Michele Serra fornisce anche traccia delle proprie debolezze e delle proprie manie.
Il vero bandolo, come per ogni cosa, forse è nell’infanzia.  Il finale, per fortuna, è ancora da scrivere.

Michele Serra è nato a Roma nel 1954 ed è cresciuto a Milano. Ha cominciato a scrivere a vent’anni e non ha mai fatto altro per guadagnarsi da vivere. Scrive su la Repubblica e L’Espresso. Scrive per il teatro e ha scritto per la televisione. Ha fondato e diretto il settimanale satirico Cuore. Per Feltrinelli ha pubblicato, tra l’altro: Il nuovo che avanza (1989); 44 falsi (1991); Poetastro. Poesie per incartare l’insalata (1993); Il ragazzo mucca (1997); Che tempo fa (1999); Canzoni politiche (2000); Cerimonie (2002); Tutti i santi giorni (2006); Breviario comico. A perpetua memoria (2008); Gli sdraiati (2013); Ognuno potrebbe (2015); Il grande libro delle Amache. 25 anni di storia italiana con pochi cedimenti allo sconforto (2017); La sinistra e altre parole strane (2017); Le cose che bruciano (2019) e Osso (2021, con le illustrazioni di Alessandro Sanna).

Evento nell’ambito della Rassegna
RIPRENDIAMOCI LA SCENA
TEATRO E MUSICA IN GIRO PER LA TOSCANA
PROMOSSA DA CESVOT

INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

#estatefiesolana


Biglietti posti numerati Estate Fiesolana (compresi diritti di prevendita)
Posto unico numerato € 25,30

Prevendite
Per evitare fila all’ingresso del Teatro si consiglia l’acquisto dei biglietti in prevendita.
Prevendite in corso presso:
Biglietteria del Teatro Romano di Fiesole: via Portigiani, 1 – Fiesole – tel. 055.5961293 aperta da lunedì a sabato ore 9.00/18.30 e dalle 19,45 la sera di spettacolo
Circuito Regionale Box Office: lista completa degli oltre 150 punti vendita su www.boxofficetoscana.it/punti-vendita
Online: www.estatefiesolana.it
 
Info spettacolo Estate Fiesolana
Teatro Romano di Fiesole – via Portigiani, 1 – Fiesole (Firenze)
Tel 055.5961293 – info@prgfirenze.it  – www.estatefiesolana.it
 
Portatori di Handicap
I portatori di handicap possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l’evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. I biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso i punti vendita del Circuito Box Office Toscana. Si sconsiglia fortemente l’acquisto di un biglietto generico.

Sconti e riduzioni
Biglietti ridotti per i residenti di Fiesole acquistabili esclusivamente alla biglietteria del Teatro, presentando un documento di identità che attesti la residenza
I bambini sotto i 4 anni di età entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere.
Soci Coop UNICOOP Firenze: è prevista la riduzione sull’acquisto dei biglietti per alcuni spettacoli, ove indicato nella scheda evento e applicabile solo in prevendita esclusivamente presso i Punti Vendita interni ai negozi COOP.

Condividi: