a cura di Domenico Faniello

Illusione di Siepe

Fossi stato all’apparenza felice

come le voci levatesi presto

ai lavori faticosi dei campi,

avrei avuto le assenze giuste

per domandarmi quel che basta

a concludere la giornata.

Le urla di un senso sudato

ora dopo ora,

sciolti pomodori essiccati al sole

distanti da grovigli che si assottigliano

distratti dall’anonimo finale,

sempre più probabile

come il fieno al ruminante

e la fanghiglia alle ultime piogge

che non sono più di alcuna stagione

ma rimandano ad illusione di siepe.

Biografia autore

Francesco D’Angiò. Nato a San Vitaliano, Napoli, nel 1968, ma residente a Matera da diversi anni, Francesco D’Angiò esordisce nel 1997 con la pubblicazione di un racconto edito da ALEA EDITRICE BARI dopo aver vinto un concorso per esordienti. Riprende il filo interrotto della narrazione soltanto nell’ottobre del 2020 con la pubblicazione del romanzo breve “Lo sconosciuto” edito da PLANET BOOK. A fine giugno del 2021 è stata pubblicata la sua prima raccolta di versi dal titolo “Clessidre orizzontali” a cura della casa editrice EDIZIONI TRIPLA EEE.


Domenico Faniello

Domenico Faniello è uno scrittore, poeta e socio dell’Associazione culturale Matera Poesia. Si occupa di cultura, soprattutto online, su Facebook gestisce le rubriche: Evento poetico del mese, Tra i vicoli del Paese e In viaggio con il Menestrello in diretta streamyard. Ne Il Salotto di Ceci Simo scrive per la rubrica: L’angolo della Poesia.


Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.