a cura di Domenico Faniello

Andromeda

La Luna sta appesa
sullo stipite della porta,
e il mondo ancora dorme
sugli alberi.
Esco per riperdermi
tra le cose perse.
La terra conosce il mio peso.
Ho sentito dire alla radio
che Andromeda
si avvicina ovunque io vada
e ora so che le sue stelle
non hanno mai fatto parte
degli oroscopi che leggevamo
sul giornale.
Io e te siamo stati un segreto infinito,
finito per sbaglio
in uno dei tanti fondi di caffè
che ci dividevamo.
Tutto era scritto altrove.
Avevi un fiore tra i capelli,
mi dicesti sorridendo
“resta con me o salvati”.
Morii per sempre,
come un papavero nel vento.

BIOGRAFIA AUTORE

Paolo Cainiellonato a Grazzanise (CE) il 26.08.1965. Sottufficiale E.I. (Primo Luogotenente). Residente a Gorizia da oltre 35 anni. Studi tecnici commerciali. Sposato con due figli. Ha pubblicato nel 2015 il romanzo “OSTIUM DEI” con la StreetLab (Publisher). Nonostante abbia sempre amato la poesia, solo nell’ultimo quinquennio ha iniziato a scrivere versi. Nel 2019 si classifica al 2° posto nel concorso “Gorizia Città degli Innamorati” Indetto dall’Associazione Nuovo Lavoro” con il patrocinio del Comune di Gorizia. Nel 2020 si è classificato al 1° posto nel concorso “Gorizia Città degli Innamorati” indetto dall’Associazione Nuovo Lavoro con il patrocinio del Comune di Gorizia. Ha recentemente partecipato a contest di poesia classificandosi al primo posto in due di essi e ricevendo in altri menzioni di merito. Nel 2020 ha pubblicato la Silloge “IMMOBILI PASSAGGI” con la casa Editrice “PUNTOACAPO”.


Domenico Faniello

Domenico Faniello è uno scrittore, poeta e socio dell’Associazione culturale Matera Poesia. Si occupa di cultura, soprattutto online, su Facebook gestisce le rubriche: Evento poetico del mese, Tra i vicoli del Paese e In viaggio con il Menestrello in diretta streamyard. Ne Il Salotto di Ceci Simo scrive per la rubrica: L’angolo della Poesia.


Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.