a cura di Domenico Faniello

Aspettandoti

Abbraccio il futuro

che fa capriole.

Senti la mano

che cerca i tuoi confini?

Chissà, chissà se ridi

di me, senz’ali volando.

Vago e inquieto vivere

non ferma il viaggio

del mio piccolo acrobata.

Passerà, anima mia,

questo cielo livido.

Passano le lievi brezze,

così i venti di tempesta,

e questo tempo flagellato

pieno di onde e di naufragi.

Di quelle vecchie scarpe vuote,

in vana attesa, un giorno

racconterò, e un cupo dolore

scioglierà una speranza di sole.

Chiudi gli occhi. Sogna con me

il bacio di una fresca aurora,

e nel silenzio un varco aprirsi,

un canto che ritorna,

a carezzare stanche solitudini.

In magica armonia

uno scrosciar di gemme

e nuovo verde destare

su mutilata fronda

BIOGRAFIA AUTORE

Claudia Ruscitti è nata a Pescara e vive a Montesilvano, dove insegna in una scuola primaria. È laureata in Filosofia e ha un Master in Italianistica. Coltiva la passione per la lettura e per la scrittura, entrambe amate fin da adolescente.


Domenico Faniello

Domenico Faniello è uno scrittore, poeta e socio dell’Associazione culturale Matera Poesia. Si occupa di cultura, soprattutto online, su Facebook gestisce le rubriche: Evento poetico del mese, Tra i vicoli del Paese e In viaggio con il Menestrello in diretta streamyard. Ne Il Salotto di Ceci Simo scrive per la rubrica: L’angolo della Poesia.


Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.