a cura di Domenico Faniello

‘NA FEMMENA

Dint’ê mmane ‘e na femmena, 

sott’ a ll’ogne pittate, 

stanno tutt’ ‘e carezze 

ca pe scuorno ‘nn’ ha dato 

e s’ ‘e ttene astipate 

pecché ancora ce crede 

a chillu ppoco ‘e curaggio 

ca lle scorre ‘int’ê vvene. 

Dint’ a ll’uocchie ‘e na femmena, 

pure si sta scetata, 

troppi suonne ce viveno…. 

E ffa n’ ata nuttata!  

A vulesse cagnà          

‘a vita primma d’ ‘a morte 

e nun nce po’ penzà 

ca nun gira ‘sta ciorta! 

Si ‘a sentisse a ‘sta femmena…. 

Tu nun saje quant’allucche 

stanno astritte ‘int’â ll’anema 

quanno ‘nzerra ‘sta vocca. 

‘Ncopp’ â pelle ‘e na femmena 

c’ha tremmato ‘e paura 

‘nc’è rimasto nu friddo 

ca lle pare ca more!

E si ‘a spuoglie a ‘sta femmena, 

annura, sott’ê llenzole, 

strignatella cchiù forte, 

pure senza fa âmmore 

pecché tene annascusa                                  

dint’ô core ‘a speranza 

ca tu, cu ‘sti mmane, 

può scarfà chesta stanza.   

               

TRADUZIONE

UNA DONNA

Dentro le mani di una donna,

sotto le unghie dipinte,

ci sono tutte le carezze

che per pudore non ha dato

e se le conserva

perché ancora ci crede

a quel po’ di coraggio

che le scorre nelle vene.

Dentro gli occhi di una donna,

pure se sta sveglia,

troppi sogni ci vivono…

E fa un’altra nottata!

Vorrebbe cambiare 

la vita prima della morte

e non può pensarci

che non giri la sorte…

Se potessi sentirla, questa donna…

Tu non sai quante urla 

stanno stretti nell’anima

quando a forza chiude la bocca!

Sulla pelle di una donna,

che ha tremato di paura,

c’è rimasto un freddo tale

che le sembra di morire!

E se la spogli, questa donna,

nuda sotto le lenzuola,

stringitela più forte

anche senza fare l’amore,

perché tiene nascosta

nel cuore la speranza

che tu, con queste mani,

puoi scaldare questa stanza.

BIOGRAFIA AUTORE

Assunta Sperino (Napoli, 1976)

Esce nel 2022, “Cio che resta”, raccolta di pesia in vernacolo e in italiano.


Domenico Faniello

Domenico Faniello è uno scrittore, poeta e socio dell’Associazione culturale Matera Poesia. Si occupa di cultura, soprattutto online, su Facebook gestisce le rubriche: Evento poetico del mese, Tra i vicoli del Paese e In viaggio con il Menestrello in diretta streamyard. Ne Il Salotto di Ceci Simo scrive per la rubrica: L’angolo della Poesia.


Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.