a cura di Domenico Faniello

ANIMA INDOMITA

Sfoglio silenzi

che urlano a gran voce

e ripetono in un eco

i battiti del mio cuore.

Aspetterò che l’alba

s’inventi un sorriso

per poi morire

nel pianto di un giorno in declino.

Nel mentre mi specchio

in un’intenzione suprema,

scappare da me stessa

mi rende prigioniera.

Per questo in essa mi cullo

fermandomi,

e nell’ascolto acuto

di un io spesso eluso,

ritrovo la libertà che cercavo.

Non esistono limiti

né margini o barriere

che possano indurmi lontano

da quella che realmente sono.

Un’anima indomita

che varca il confine

del suo abbandono.

Cerco riparo

in un mare ignoto

che sono quegli sguardi lontani

di cui ancora non ho visto il colore

ma che immagino essere in tono

con la mia voglia matta

di non barare in gioco.

Carte scoperte è questo che voglio

per ripetermi che il giorno

montato a neve

sia un dolce dessert da gustare.

BIOGRAFIA AUTORE

Germana De Padova nasce a Torino, il 1 settembre 1973. All’età di un anno si trasferisce con i suoi genitori in un paese in provincia di Taranto, San Marzano di San Giuseppe, dove vive attualmente. Amante dell’arte e della letteratura, coltiva le sue passioni nel tempo libero. Da sempre è un’accanita lettrice di diversi generi, ma tra essi primeggia il thriller noir psicologico. Col passare degli anni scopre il suo interesse per la scrittura trovando nella poesia la sua massima ispirazione.

Nel marzo 2021 pubblica la sua prima Silloge poetica con Bertoni Editore dal titolo “UN TATUAGGIO NELL’ANIMA”.


Domenico Faniello

Domenico Faniello è uno scrittore, poeta e socio dell’Associazione culturale Matera Poesia. Si occupa di cultura, soprattutto online, su Facebook gestisce le rubriche: Evento poetico del mese, Tra i vicoli del Paese e In viaggio con il Menestrello in diretta streamyard. Ne Il Salotto di Ceci Simo scrive per la rubrica: L’angolo della Poesia.


Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.