a cura di Domenico Faniello

Almeno una volta

La storia al mondo racconterò

se avrò ancora tempo e senno

al corso frantumato consentirò

di conoscere aneliti di assenso.

Se ci sarà un volger riscatto

alle mie silenziose richieste

che nello sconforto nascondo.

Se le lucerne alle prue appese

empiranno i vuoti delle sere

in chiarori soffusi in albe

liberando il dolore dalle pietre

in lacrime che s’arrendono, lente.

Sciolto il nodo che lo sguardo acceca

ché non sia la paura a far di me morte

ma il grido spietato che annega

ogni timore, a scandir la sorte.

Almeno una volta, su quel litorale

guardando ad oriente la stella

che nella baia eterna sale

sulle nostre schegge d’argilla.

BIOGRAFIA AUTORE

Luisa Di Francesco, nata a Taranto, insegnante di Materie letterarie, è in pensione da settembre 2021.È Accademica e socia di numerose Associazioni culturali in Italia e all’estero.

Amante della letteratura, della poesia e dell’Arte in tutte le sue forme, scrive racconti e testi poetici affidando al “segno” i moti del suo animo.“La scrittura, come lei stessa dice, è un bisogno insopprimibile, un’esigenza vitale e una chiave di conoscenza e di interpretazione emotiva della realtà”.

Ha pubblicato tre sillogi:“Grammi di vero”, VJ Edizioni, Milano2020; a marzo del 2021, “Il vaso di Pandora”, edito dalla Pegasus Edition, quale silloge inedita vincitrice del Premio Montefiore 2020; a dicembre 2021, la terza silloge intitolata: “Il mio primo è il cuore”,G.C.L. Edizioni-Taranto.


Domenico Faniello

Domenico Faniello è uno scrittore, poeta e socio dell’Associazione culturale Matera Poesia. Si occupa di cultura, soprattutto online, su Facebook gestisce le rubriche: Evento poetico del mese, Tra i vicoli del Paese e In viaggio con il Menestrello in diretta streamyard. Ne Il Salotto di Ceci Simo scrive per la rubrica: L’angolo della Poesia.


Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.