Le vere origini di Halloween (AA.VV), a cura di Monica Casalini, Sara Bernini, Chiara Rancati, Luce M., Anguana Edizioni, 148 pagina,e ibsn 9788897621546.

Le vere origini di Halloween

AAVV

A cura di: Monica Casalini, Sara Bernini, Chiara Rancati, Luce M.

Edito da Anguana Edizioni

184 pagine – Codice ISBN 9788897621546

Sezioni del Libro

Halloween e la storia delle sue origini
Dalle più antiche celebrazioni di cui si ha notizia; i contesti sociali e ambientali che hanno contribuito alla sua nascita e diffusione; nonché la ritualistica antica e come essa è arrivata sino ai giorni nostri quasi intatta.

Halloween nel mondo contemporaneo come tradizione spirituale
Tradizioni moderne, le correnti neopagane e le relative celebrazioni.

Le antiche tradizioni di Halloween in Italia
L’Halloween italiano: le tante testimonianze a dimostrazione che in Italia si festeggiava sin da tempi immemori in tutte le regioni italiane.

La psicologia dietro Halloween
Perché Halloween non deve essere demonizzata e men che meno negata ai bambini.

Copertina
Quadro “Samhain” realizzato da Melina Russo

Ordinabile anche online su:
Feltrinelli
IBS
Amazon
Unilibro
Media World
Il Giardino dei Libri

Quarta di copertina
Questo libro, nato all’interno del progetto web “Le vere origini di Halloween” è un dono a tutti i Lettori affinché sia possibile eliminare pregiudizi insensati e luoghi comuni e cominciare finalmente a comprendere le vere origini di Halloween. Il Lettore si ricrederà su cosa sia davvero l’antica commemorazione celtica dei defunti, sulla sua disappartenenza alla cultura americana e su quanto le tradizioni italiane provengano proprio dagli antichi insegnamenti nord-europei. E comprenderà “perché le mascherate di Halloween, lungi dall’essere manifestazioni sacrileghe, sono di fatto cerimonie sacre le cui radici affondano nella notte dei tempi” (J. Markale) e nelle profondità del nostro inconscio collettivo. Chi legge questo libro compie realmente un viaggio iniziatico nel mondo di Halloween da cui non tornerà senza essere cambiato. Un testo nuovo, moderno, multiprospettico, scritto da autori e storici italiani. Insomma: Halloween senza maschere!
Descrizione: dal progetto al libro.

Il progetto “Le vere origini di Halloween” nasce nell’ottobre del 2013 dalla volontà di quattro studiose italiane: Monica Casalini autrice e articolista, Sarah Bernini autrice e artista, Chiara Rancati autrice e titolare del sito Sacre Radici, Luce M. co-fondatrice della rivista neopagana online Pimalaya.

Lo scopo è quello di porre fine alle campagne discriminatorie sulla festa di Halloween e della sua controparte religiosa Samhain, e di far luce sulle origini della celebrazione che affondano le proprie radici nella nostra cultura nostrana, europea e italiana.
Con il supporto di documenti storici e l’aiuto concreto di altri studiosi italiani, il sito e la pagina Facebook sono diventati meta fissa da parte di ricercatori, insegnanti, curiosi e di tutti coloro che vogliono approfondire le proprie conoscenze e condividere le proprie.

Dopo i primi due anni di intesa attività e di grandi traguardi sul panorama nazionale, le promotrici del progetto debuttano in libreria con un libro interamente dedicato alla celebrazione di Halloween e alle sue sfaccettature sociali e spirituali, focalizzando l’attenzione sulle tradizioni italiane e sul folclore moderno.
Il libro si intitola “Le vere origini di Halloween, appunto, e raccoglie i testi scritti da 21 autori, studiosi e storici. E’ corredato da illustrazioni realizzate appositamente da tre artisti italiani ed è stato curato nell’edizione dalle quattro fondatrici del progetto.

Riassunto

Il testo è suddiviso in quattro sezioni: storica, moderna, tradizionale italiana e psicologica; in questo modo il lettore viene letteralmente accompagnato in un ipotetico viaggio dall’antichità ai giorni nostri affinché comprenda l’importanza della festa in termini sociali e spirituali. Comprensione che naturalmente non va ricercata solo verso Halloween/Samhain, ma anche verso tutte quelle tradizioni che non conosciamo, ma che in qualche modo si affacciano al nostro quotidiano.
Insomma un insegnamento più ampio al rispetto di tutto ciò che non fa parte – o che pensiamo non faccia parte – della nostra cultura.
Dall’arcaica celebrazione dei defunti e del passaggio stagionale estate/inverno (Samonios o Samhain) vengono definite le situazioni socio-ambientali grazie alle quali la festività prese forma e si evolse nelle due forme che oggi conosciamo con i nomi di Halloween e di Ognissanti.
Si giunge poi alla moderna celebrazione di Samhain nelle correnti neodruidiche e neopagane, in cui l’aspetto spirituale originale è ancora ben definito.
Si passa poi a osservare le tradizioni italiane che testimoniano la grande presenza della festa precristiana nel nostro territorio fino a tempi recentissimi e, in qualche caso, ancora presenti.
Infine il lato psicologico spiega al lettore perché Halloween non va demonizzata e tantomeno negata ai bambini e illustra l’importanza dell’affrontare il discorso del trapasso senza tabù.

LevereoriginidiHalloween #MonicaCasalini #SaraBernini #ChiaraRancati #LuceM #AnguanaEdizioni #97889721546

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *