XXXIII CivitaFestival: il 27 agosto 2021 alle ore 21.00 presso il Chiostro di San Francesco a Civita Castellana appuntamento con Love is the sound of surpreseconCarla Marcotulli e Riccardo Fassi 4tet “After Hours”. Special Guest Bruce Ditmas. (IG: @hf4comunicazione – FB: @CivitaFestival)

XXXIII CivitaFestival

Civita Castellana

Venerdì 27 agosto ore 21,00 Chiostro di San Francesco

Love is the sound of surprise

Carla Marcotulli e Riccardo Fassi 5tet “After Hours”

Special Guest Bruce Ditmas

Carla Marcotulli voce

Riccardo Fassi pianoforte

Massimo Pirone Trombone

Marco Siniscalco Basso elettrico

Bruce Ditmas Batteria

After Hours è il nuovo progetto di Carla Marcotulli e Riccardo Fassi , due musicisti che nel corso del tempo hanno collaborato insieme, sempre cercando nuove soluzioni espressive. In questa nuova formazione vengono presentate alcune recenti composizioni di Riccardo Fassi e Carla Marcotulli più alcune originali intrerpretazioni dei classici del jazz. Il tutto guidato da un forte passione per l’improvvisazione e la ricerca di nuove soluzioni. Il gruppo si avvale della preziosa presenza di alcuni fantastici musicisti come il grande Bruce Ditmas , storico batterista di Gil Evans, Jaco Pastorious , Paul Bley e PatMetheny solo per citare alcuni nomi. Un musicista formidabile e molto originale. Massimo Pirone , uno dei più notevoli trombonisti del jazz italiano che collabora con la Tankio Band da 30 anni e ha suonato con Tom Malone , Dick Nash, Mark Nightingale, Ennio Morricone e molti altri !Marco Siniscalco ha suonato con Bruce Ditmas in svariate occasioni e è uno dei più richiesti bassisti del jazz italiano: ha suonato con Aires Tango, Javier Girotto,KennyWheeler, DaveLiebman, Paul Mc Candless ,Antonello SalisEnricp Rava e molti altri. Un quintetto da non perdere

Carla Marcotulli

Una delle più importanti cantanti jazz italiane. Nel 1978 inizia i suoi studi al Conservatorio di musica di Frosinone dove frequenta la classe di flauto e il corso di jazz diretto dal M°Iacoucci, cantando come solista sia nel coro Gospel che nella Big Band del Conservatorio. Agli inizi degli anni ’80 si esibisce nei jazz club della capitale accanto ad artisti jazz quali M.Urbani, G. Tommaso, R. Marcotulli, D. Rea…… Nell’83 Partecipa al Jazz Festival di Roma a fianco di Chet Baker; nell’84 collabora alla registrazione del disco “Things” di F.DiCastricon E.Rava ,A.Romano, R.Gatto, F. Boltro, M. Giammarco, R. Marcotulli e M.Lazzaro e con lo stesso gruppo si esibisce in tournee italiane Nello stesso anno, la cantante Carmen McRae, nel corso di una esibizione al Music Inn di Roma, la invita a dettare con lei. Nell’86 un disco a suo nome per la Fonit Cetra, dal titolo “Flying” Contemporaneamente alla sua attività nell’ambito del Jazz, intraprende lo studio del canto classico. Nell’88 partecipa ad una delle ultime incisioni di Chet Baker (Chet on Poetry); nell’89 si trasferisce a Venezia e inizia a collaborare con i fratelli Tonolo, canta nella Keptorchestra, diretta dagli stessi, in diversi festivals e manifestazioni jazzistiche quali tra gli altri : Jazz Bo e Festival Rivierajazz di Dolo (Ve). Nell’92 collabora stabilmente al progetto “Music on Poetry” di Marcello Tonolo con cui , più tardi inciderà un cd. Nel 93 prende parte al cd di Giovanni Tommaso “Over the Ocean” successivamente premiato come miglior disco dell’anno dalla rivista “Musica e Dischi” e viene invitata a cantare alla 1° edizione di “Umbria Jazz Winter”. Nello stesso anno collabora con compositori di musica contemporanea quali Claudio Ambrosiani, GarretList,Giovanni Mancuso, Paolo Furlani… L’anno seguente è impegnata negli Stati Uniti in un opera del compositore americano David Clenny.Nell’96 è attiva in Germania con il trio d’improvvisazione del pianista Klaus Treuheit; collabora con il cantautore Paolo Pietrangeli con cui incide 2 cd. Nel 1999 canta con la Big Band del Teatro Eliseo di Roma ,nonché l’orchestra d’archi dirette da Tommaso Vittorini, sia nella serata dedicata a Gershwin che nella serata conclusiva della rassegna sul tema “ Jazz and Movies. Nel 2001 prende parte al lavoro del compositore e sassofonista Mario Raja e dello scrittore Domenico Starnone “Amori Imperfetti”,presentato ad Umbria Jazz. Dal 1980 ad oggi numerosi concerti e collaborazioni in Italia e all’estero con noti artisti Jazz italiani e stranieri tra cui i più noti:Enrico Rava, Furio DiCastri, Massimo Urbani, Larry Nocella,Danilo Rea, Mario Raja, Rita Marcotulli, Maurizio Giammarco, Antonio Faraò, Pietro Tonolo,Roberto Gatto, Marcello Tonolo,Luigi Bonafede, Sandro Gibellini, Giovanni Tommaso, Flavio Boltro……..Cameron Brown, Walter Bishop jr, Lewis Nash, ElliotZigmund, VicJuris, Chet Baker…..nonchè frequenti incursioni nella musica classica e contemporanea

Riccardo Fassi pianista, tastierista, compositore, arrangiatore.Nato a Varese,ha studiato musica al Liceo Musicale della sua città e si è poi diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di Musica “L.Perosi” di Campobasso. Inoltre ha studiato composizione con Domenico Guaccero e Antonio Scarlato e ha partecipato a seminari jazz con Leo Smith, Gary Burton e Barry Harris. Nel 1983 ha formato la sua orchestra “Tankio Band” che esegue sue composizioni o progetti speciali .L’ orchestra ,tra le piu’ importanti del jazz italiano, e’ stata votata più volte dalla critica ,nel referendum annuale indetto dalla rivista Musica Jazz, tra le 10 migliori formazioni del jazz nel 2007, 2005 , 2003 , 2002 ,1996,1991.Nel medesimo referendum del 2007 R.Fassi è stato votato tra i migliori 10 compositori – arrangiatori del jazz italiano. Riccardo Fassi è conosciuto come uno dei più interessanti ed affermati pianisti di jazz in Italia. Nel 2017 , 2018 , 2019 Fassi è risultato 1° nella graduatoria dei Jazzit Awards nella categoria “ Tastiere” , che viene istituita ogni anno per votare I migliori musicisti jazz del panorama internazionale Il percorso creativo di Riccardo Fassi ,è stato caratterizzato da alcuni incontri fondamentali con grandi maestri del jazz e della musica improvvisata come Grossman(sax tenore),Gary Smulyan(sax baritono) ,Steve Lacy (sax soprano) Adam Nussbaum(batteria), Roswell Rudd(trombone), Alex Sipiagin(tromba),ButchMorris (conduction),Brian Carrott(vibrafono) , Steven Bernstein (Tromba) , coi quail per anni ha stabilito una stretta collaborazione.Come compositore e leader Fassi ha registrato 25 dischi di proprie formazioni, numerosi dischi come collaboratore di progetti altrui. R.Fassi ha partecipato ai più importanti festival internazionali suonando a fianco di musicisti come: Tom Malone, Kenny Wheeler, LeRoy Jenkins, Oliver Lake, Beaver Harris, Don Moye, Billy Cobham, John Mosca, LewTabakin, SalNistico, Bob Mover, Rufus Reid, Marvin”Smitty”Smith, Mark Dresser, Tim Berne, ZeenaParkins, GuntherSchuller(Epitaph 91 Palermo e progetto su Eric Dolphy 97 Pescara), John Riley,ButchMorris(con l’ Orchestra Regionale Toscana e altri progetti per grosse formazioni dal 1994 in poi), Nick Brignola, Ronnie Cuber, Steven Bernstein, DaveBinney, Roland Vazquez, J.A.Deane, Jim Rotondi, Horacio” ElNegro”Hernandez , Larry Schneyder, David Fiuczynski, Gene Jackson, JoshRoseman, Bob Franceschini, Andrew Homzy(direttore di Epitaph di Mingus al teatro Metastasio di Prato nel 2003), Dan Moretti ,Andy Hunter e molti altri. R.Fassi ha sviluppato le collaborazioni con musicisti europei come Eberhard Weber,TilBronner,ChristopherDell,ClausStotter,DieterIlg,WolfgangHaffner,WolfgangLackerschmid, Peter Kowald,OliBott , Christophe Schweizer, Nils Landgren, Dominique PifarelyNihnLeQuann,Manhu Roche, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Flavio Boltro Massimo Urbani, Antonello Salis, Gabriele Mirabassi ,Roberto Gatto,MassimoManzi,Paolino Dalla Porta,RosarioGiuliani,PieroLeveratto,RobertoRossi,EttoreFioravanti,AchilleSucci,Mirco Mariottini e molti altri. Ha dato concerti in USA, Argentina, Perù, Svizzera,Francia, Germania, Croazia, Spagna, Slovenia,Marocco, Gabon.

Massimo Pirone trombone, trombone basso e tuba. Dopo essersi diplomato in conservatorio Piccinni di Bari inizia la sua attivita’ musicale suonando in televisione per le maggiori trasmissioni quali: 5 ed. La Corrida delle quali 3 con Corrado e le altre due con Gerry Scotti, Finalmente Venerdi con Johnny Dorelli, 4 ed. Sarabanda con Enrico Papi per la fininvest, SanRemo 2005 con Bonolis e il Maestro Renato Serio ed Sanremo 2011 e 2012 con Gianni Morandi, Sanremo 2015 e 2016 con Carlo Conti, Tale e quale 2013, 2014 e 2015, Sabato Italiano con Pippo Baudo ed il maestro Pippo Caruso, Fenomeni con Chiambretti per la Rai, SanRemo contro SanRemo con Carlo Conti, 50 Canzonissime con Carlo Conti, Garda che Musical per la Rai, Alla ricerca dell’arca con Ritz Ortolani, David di Donatello per la Rai, varie edizioni dei migliori anni con Carlo Conti ed il maestro Pinuccio Pirazzoli, Tale e quale con Carlo Conti, La Pista, Sogno o son Desto con Massimo Ranieri e molte altre.In campo teatrale lavora da piu’ di 20 anni con Gigi Proietti per tutte le tournee teatrali ed apparizioni tv ecc, a preso parte a tournee teatrali quali: Un americano a parigi con R.Paganini e R. Casale, Arcobaleno con L.Banfi ecc. In studio registra dal 1987 per quasi tutti i film di E. Morricone, L. Bacaloff, N.Piovanifilms tra i quali La Vita e Bella e molti altri. Per cantanti quali:R. Zero, O.Vanoni, U. Bindi, G.Gaber, N.Nicolai, M. Gazze, A. Venditti, J. Dorelli, S. Cammariere, C. Desica, Mina ecc. In campo jazzistico collabora con musicisti italiani quali: E.Pierannunzi, R.Gatto con il quale incide Rugantino, G. Mirabassi, P. Fresu, E.Rava, R.Fassi, R.Giuliani con il quale incide un disco per l’espresso, S. Dibattista, R.Rossi, Cafiso, M. Rosa, A.Corvini, O. Valdambrini, Franco e Dino Piana con i quali incide 2 cds, M. Giammarco, M.Raja, P. Tonolo con il quale incide il cd Lunapark, D. Rea, F. Bosso, B.eG.Tommaso, F.Morgera, F.Santucci con il quale incide un cd, J. Girotto, e molti altri Collabora con jazzisti americani quali: Quincy Jones per MTV music, Natalie Cole 2 tournee’ italiane, Harold Jones, Alan Broadbent, Bill Watrous con il quale incide anche 2 cd, Carl Fontana, K.Wheeler, Alex Sipiagin, Stanton Davies, Donald Harrison, Slide Hampton, Steve Turre’, Gary Bartz, George Garzone, Gary Smulyan, M.Solal, Lee Konitz con il quale registra un cd a Barga Jazz 2003, Cassandra Wilson, Chaka Khan, Astrud Gilberto, DionneWorwick, Al Grey, Mike Stern, Bill Holman, Maria Shnaider, Frank Tiberi, Mike Gibbs, Dee DeeBridgwater, Bob Brookmeyer, George Lewis, suona a New York con un brasschoir con Larry Farrell-Birch Johnson e JoeShepley, suona a Los Angeles con Bill Reichenbach, Alan Kaplan e TierneySutton, Bones west suonando per un tributo a George Roberts, Los Angeles trombone choir, ChuckFlores Big band, Bob Mcchesney, Charlie Loper, Phil Theele, Bill Booth, Andy Malloy, Alex Iles, Scott Holtman, suona al memorial per Bobby Byrne, Thomas Bridges, A Londra con Brian Edwards e Mark Nightingale ed il suo Bull’s Head trombone choir. Prende parte a numerosi jazz festivals quali: Umbria jazz 8 edizioni, Pescara Jazz 2 ed.il suono delle dolomiti con il suo 4tetto di tuba con M. Giammarco, villa Celimontana (Tutte ed una in particolare con la sua Big Band in un tributo a CountBasie) il concerto per il cd TwoBrothers con Bill Reichenbach, il concerto con Bill Watrous ed il conc con John Mosca e tanti altri, Rumori Mediterranei, ed molti altri. Ha inciso un cd a suo nome intitolato” Portrait of trombone”suIsmarec.dedicato alle composizioni di trombonisti un altro intitolato “Directly from the heart”con guest Bill Watrous su Elikonia-Egea con tutti brani originali, ed un altro inciso con Bill Watrous ed il suo “Trombone Sound”. Con Bill Reichenbach Registra “twobrothers”per Point of yourec. ed anche “Allmy friends are musicians”con Maurizio Giammarco, “Portrait of Roberts”dedicato interamente a George Roberts per Italian way music un’altro con ospite Tom Malone dei Blues Brothers di prossima uscita e di prossima uscita e’ anche quello con Michel Godard.Attualmente fa parte della Pmjo (Parco della musica Jazz orchestra)ede’ alla guida del suo quartetto con il quale a registrato un cd con Mark Nightingale “Sold Out”. Suona come ospite a due seminari di Joe Alessi nel 2012 e nel 2014.Prende parte a vari concerti al festival Tagliacozzo jazz 92, 93, 94 e 97 con varie formazioni.altri jazz festival quali:Jazz Ariano 93, 1992 Alpheus jazz festival, “Acuto Jazz1996”, Torri d’avvistamento 1998, “La citta della storia”Isernia 1996, Arceo jazz, Pescara jazz, Talos jazz festival 1996, “7mo festival jazz Alburni”, jazz Chieti Giugno 1995, Mentana Festival 1995, “Le vie del musical festival 1997 Campobasso”, “Alone came Jazz”2004, 2004 “Brianza open Jazz festival”, “jazz in Darsena 2004”, Maratea Jazz con Kenny Wheeler, ecc.. Concerti classici come aggiunto nell’orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia nel 1992 Riccardo Chailly dir.e nel 1993 nell’orchestra ORT di Firenze Donato Renzetti dir. e Michele Campanella piano. Prende parte al concerto jazz 14-16-17 Giugno 2014 accademia di santa Cecilia W.Marsalis “Swing Symphony, Ellington “Sacredconcerts” in diretta differita il 19 su Rai 5 Pmjo orchestra con Wayne Marshall dir.Fabrizio Bosso tromba, Petra Magoni Voce. Prende parte anche al Concerto al Ravenna jazz festival 13 maggio Pmjo, Paolo Fresu tromba, Uri Caine piano “Sketches of Spain”.concerto jazz 2004 Roberto Gatto “Rugantino””jazz in Darsena 2004″Roberto Gatto dr, G.Petrella trombone, Massimo Pirone Tuba, M.GiammarcosaxAldo Bassi tromba, Gabriele Mirabassi Clarinetto, Enrico Rava Tromba.Concerto in tributo a”Jaco Concert”10 dicembre 92 Riccardo Fassi piano, Massimo Pirone trombone, Flavio Boltro tromba, Fabio Zeppetella guitar, Pietro Iodicedrums, Sandro Satta Torquato Sdrucia Michel Audissosaxes, Valerio Serangelibass, Tullio Depiscopo, Karl Potter, A.Gwis, Gege’ Telesforo, Horacio Hernandezdrums, Cinzia Spata voce

Marco Siniscalco (basso elettrico, contrabbasso, arrangiamento): diplomato in arrangiamento al Berklee College of Music di Boston, ha studiato con Gary Burton, HerbPomeroy, Oscar Stagnaro, Lonnie Plaxico. Ha lavorato e collabora stabilmente con numerosi artisti della scena jazz e pop tra cui Javier Girotto (con Aires Tango eSix Sax), Gegè Telesforo, Paul McCandless, Fabrizio Bosso, KennyWheeler, Carmen Consoli, Peppe Servillo, Fiorella Mannoia, Marina Rei, Paola Turci, Chiara Civello, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Alex Baroni, Eugenio Colombo, Paolo Di Sabatino, DaveSamuels, Marcello Rosa, Antonello Salis, Paolo Fresu, Enrico Rava, Hilton Ruiz, RandyBrecker, Dick Halligan, George Garzone, Tony Scott, Giovanna Marini, Barbara Casini, Evelina Meghnagi, Roberto Ciotti, EumirDeodato. Ha collaborato con varie orchestre (tra cui l’Orchestra RAI) dirette da Gianni Ferrio, Pippo Caruso, Renato Serio, Riz Ortolani, Germano Mazzocchetti e Peppe Vessicchio, accompagnando artisti come George Benson, Michael Bolton e Celine Dion. Eʹ attualmente leader e co‐leader di vari progetti personali, tra cui Partenopecon Antonella De Grossi, e BassInstinct con Luca Pirozzi, Pierpaolo Ranieri eCristianoMicalizzi.

Bruce Ditmas è un leggendario batterista americano di Atlantic City. E’ famoso in tutto il mondo per aver partecipato alla registrazione del mitico disco “ Gil Evans Plays Jimi Hendrix “. E ha suonato in quasi tutti i dischi di Gil Evans, dal 1972 in poi. Inoltre ha suonato e inciso con Jaco Pastorius, PatMetheny, Paul Bley, Chet Baker, Lee Konitz, Stan Getz, Judy Garland, BarbraStreisand, Joe Newman ,Sheila Jordan, Enrico Rava, John Abercrombie, Sam Rivers , Dino Saluzzi, e molti altri ! Ha uno stile raffinatissimo caratterizzato da un groove molto intenso, e da una capacità di interagire fuori dal comune ! Un grande protagonista della musica di oggi ! DiscographyAs leader/co-leader, AerayDust (Chiaroscuro Records, 1977), WhatIf (Posctards, 1995),,Synergy (In+Out, 1996), Out and Out Jazz (2001), Over the Edge (2011), Yellow Dust (2015),Assideman, With Jaco Pastorius, Jaco (Improvising Artists, 1974), Jaco Pastorius (1976) With Paul Bley Pastorius/Metheny/Ditmas/Bley (Improvising Artists, 1974) ModernChant (Venus, 1994) Emerald Blue (1994) With Gil Evans WhereFlamingosFly (Artists House, 1971) Svengali (1973) The Gil Evans Orchestra Plays the Music of Jimi Hendrix (RCA, 1974) ThereComes a Time (RCA, 1975) With Enrico Rava Andanada (1983) Secrets (1986) Volver (ECM, 1986) With others 1971 Katumbo (Dance), Johnny Coles (Mainstream) 1972 Steve Kuhn Live in New York, Steve Kuhn (Cobblestone) 1978 FuturesPassed, David Friedman 1996 Live atChene Park, Jean-Luc Ponty 1996 Music for the Millennium, Ralph Simon.

XXX III CIVITAFESTIVAL
Dal 25 agosto al 5 settembre 2021

Alessandro Haber, Tosca, Elena Bonelli,
 i vincitori della Biennale di Venezia , del Roma FringeFestival e poi ancora arte contemporanea, jazz e musica classica nella corte del quattrocentesco Forte Sangallo e nel trecentesco chiostro di San Francesco

Civita Castellana (Vt)
Forte Sangallo, Via del Forte, 1
Chiostro di San Francesco, P.zza G. Matteotti, 1
Cattedrale S. Maria Maggiore, P.zza Duomo
Chiesa San Gregorio, via San Gregorio, 1
ArtCeram Ex Chiesa Cappuccini, via Monsignor Tenderini, 5

Condividi: