→ Tre importanti rinnovi contrattuali per le Zebre che confermano il capitano dell’Italia Luca Bigi, il tallonatore Massimo Ceciliani e il terza linea Jimmy Tuivaiti (TW: @ZebreRugby – FB: @@Zebrugby – IG: @zebrerugby – IG: @jimmytuivaiti – IG: @massimo_ceciliani IG: @luca_bigio)

I TRE AVANTI LUCA BIGI, MASSIMO CECILIANI E JIMMY TUIVAITI RINNOVANO CON LE ZEBRE

Zebre Rugby Club consolida le fondamenta della propria rosa, blindando tre importanti pedine del pacchetto di mischia.

Hanno infatti rinnovato il loro contratto con la franchigia federale il capitano dell’Italia Luca Bigi, il tallonatore Massimo Ceciliani ed il terza linea Jimmy Tuivaiti.

Il n° 2 reggiano vestirà la maglia multicolor almeno fino al 30 giugno 2023, mentre Ceciliani e Tuivaiti hanno rinnovato il loro contratto fino al 30 giugno 2022. Tutti e tre gli avanti potranno comunque estendere di un altro anno la loro militanza col club con sede a Parma.

Nato a Reggio Emilia il 19 aprile del 1991, Luca ha iniziato a giocare a rugby all’età di 14 anni col club della sua città natale, i diavoli del Rugby Reggio (oggi Valorugby Emilia). Messosi rapidamente in mostra nelle file dei rossoneri, il n° 2 emiliano si è guadagnato una chiamata con l’Under 20 del Rugby Viadana 1970, vincendo il Trofeo delle Alpi, per poi trasferirsi nello storico club inglese di Richmond.

A due passi dallo stadio londinese di Twickenham, Bigi ha disputato la sua prima esperienza seniores, tornando quindi nella sua Reggio Emilia dove nel 2011 ha esordito in Serie A e l’anno seguente nel massimo campionato italiano.

La stagione 2013/14 vedrà il tallonatore reggiano indossare nuovamente i colori viadanesi, debuttando in EPCR Challenge Cup il 12 ottobre 2013 allo Stadio Zaffanella contro i Wasps. Dopo una stagione al Petrarca Rugby, nell’estate del 2015 arriva il suo passaggio al Benetton Rugby e contestualmente anche il suo esordio in campionato celtico.

In quello stesso anno, il n° 2 reggiano indossa per la prima volta la maglia Azzurra, scendendo in campo con l’Italia Emergenti nella Nations Cup 2015 in Georgia. Il debutto con la Nazionale Maggiore arriverà invece il 10 giugno 2017 a Singapore contro la Scozia. Da allora Luca ha collezionato 37 caps in Azzurro, di cui 27 da titolare.

Dopo aver disputato 60 partite con i Leoni ed aver anche debuttato in Champions Cup nel 2017, nel 2019 Luca firma il suo passaggio alle Zebre, squadra con cui vanta sin qui 17 presenze e due mete segnate.

Proprio nel corso della sua esperienza a Parma, Bigi è stato nominato capitano dell’Italia. Era il 20 gennaio 2020 e da allora, il 30enne ha preso parte ad ognuna delle prestigiose sfide internazionali degli Azzurri nel Sei Nazioni 2020 e 2021 e nell’Autumn Nations Cup, scendendo in campo sempre dal primo minuto.

Le dichiarazioni di Luca Bigi: “Sono onorato e grato per l’opportunità di proseguire la mia permanenza a Parma. Gli obiettivi raggiunti quest’anno, soprattutto in PRO14, sono stati uno stimolo per tutto l’ambiente e il premio conferito a Mike è la testimonianza di quanto, con obiettivi concreti e consistenza, la nostra società sia riuscita a fare passi in avanti in un campionato impegnativo. Come ogni anno, alcuni giocatori importanti ci lasceranno a fine stagione. Hanno lasciato un’influenza positiva e un grande sentimento di appartenenza dentro il club, ma sarà compito di noi giocatori più esperti riuscire ad alimentare questo trend di crescita per alzare sempre di più i nostri standard ed essere competitivi al livello che il PRO14 richiede. Terminiamo questa stagione nel migliore dei modi per affacciarci alla prossima con una squadra motivata, composta da tantissimi giocatori giovani, pieni di talento e con molta voglia di confermarsi e di emergere. Sono davvero felice di far parte di questo gruppo e di questo club per le prossime due stagioni”.

Nato a Sondrio il 5 gennaio 1997, Massimo Ceciliani si è avvicinato al mondo della palla ovale col club dell’Unione Sportiva Delebio Rugby, uno degli oltre 100 affiliati alla Zebre Family. Nel 2013, dopo la prima convocazione nella Nazionale U17, il tallonatore lombardo è entrato a far parte dell’accademia zonale di Milano, proseguendo quindi la sua carriera nella città meneghina col Rugby Grande Milano.

Nel 2015 approda nell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato” con cui trascorre due stagioni nel campionato nazionale di Serie A e con cui svolge delle sessioni di allenamento congiunto alla Cittadella del Rugby di Parma insieme ai giocatori delle Zebre. Il 28 ottobre 2016 viene chiamato da coach Guidi per la storica e vittoriosa trasferta allo Stadio Murrayfield, senza però esordire contro l’Edinburgh Rugby.

Dopo l’esperienza al Sei Nazioni U20 e al mondiale di categoria in Georgia nel 2017, il giovane n° 2 entra nel rosa del Rugby Viadana, debuttando nel massimo campionato italiano. Al termine della stagione 2017/18, il laureando in Economia e Management dell’Università di Parma ritorna nella città ducale, questa volta come innesto delle Zebre, ritrovando i suoi precedenti allenatori al tempo degli Azzurrini Carlo Orlandi e Alessandro Troncon.

Le dichiarazioni di Massimo Ceciliani: “Sono contento di continuare il mio percorso alle Zebre. Ringrazio la società e lo staff tecnico per la fiducia riposta in me. Cercherò di contraccambiarla dando sempre il meglio di me in campo!”

Classe 1988, Jimmy Tuivaiti è cresciuto nel club neozelandese del Kumeo Rugby, emergendo fin da giovane per le sue spiccate doti fisiche che lo hanno portato a disimpegnarsi efficacemente nel ruolo di centro, ala e flanker.

Dopo un percorso altalenante ai tempi dell’high school, il n° 8 originario di Auckland si guadagna una chiamata con i Western Pioneers, vincendo all’età di 24 anni il torneo provinciale. Tuivaiti esordirà successivamente nel campionato nazionale ITM Cup con la franchigia del North Harbour.

Sfumata la pista di una possibile convocazione con la prestigiosa formazione dei Blues, Jimmy trova la sua fortuna in Italia. Nel 2015 approda nelle file del Rugby Calvisano con cui si laurea campione d’Italia nel 2017 e con cui esordisce nell’EPCR Challenge Cup e nella EPCR Continental Shield.

Durante la sua militanza con i gialloneri, il terza linea kiwi debutta anche con le Zebre in qualità di permit player, scendendo in campo al Thomond Park di Limerick il 10 febbraio 2018 contro il Munster.

Dopo tre stagioni con i Calvini, Tuivaiti firma il suo passaggio nel club multicolor. Trascorsi i tre anni di permanenza in Italia, arriva anche l’esordio con la Nazionale Italiana: il 3 novembre 2018, in occasione del test match di Chicago contro l’Irlanda.

Le dichiarazioni di Jimmy Tuivaiti: “Io, mia moglie e i miei figli ci troviamo molto bene a Parma, per cui sono contento di poter proseguire la mia carriera qui alle Zebre. Mi sento frustrato per non poter chiudere la stagione con i miei compagni a causa del mio infortunio alla gamba. Il sentimento che prevale è però la motivazione: sono fortemente intenzionato a ritrovare la mia forma fisica ottimale per iniziare la prossima stagione al meglio. Conosco il mio valore e so che quando sono allenato e al massimo della mia condizione posso esprimere un buon rugby. Nonostante sia tra i più anziani in squadra, sento essere una pedina importante del gruppo: non vedo l’ora che inizi la prossima stagione!”.

La scheda di Luca Bigi:

Nome: Luca

Cognome: Bigi

Nato a: Reggio Emilia (RE)

Il: 19/04/1991

Altezza: 182 cm

Peso: 104 kg

Ruolo: tallonatore

Honours: Italia, Italia Emergenti, Italia U18, Italia U16

Caps: 37

Presenze in Guinness PRO14: 59

Presenze in EPCR Champions Cup: 4

Presenze in EPCR Challenge Cup: 18

Club precedenti: Benetton Rugby, Petrarca Rugby, Richmond (ENG), Rugby Viadana 1970, Rugby Reggio

Instagram: @luca_bigio

La scheda di Massimo Ceciliani:

Nome: Massimo

Cognome: Ceciliani

Nato a: Sondrio (SO)

Il: 05/01/1997

Altezza: 186 cm

Peso: 104 kg

Ruolo: tallonatore

Honours: Italia U20, Italia U18, Italia U17

Caps: 0

Presenze in Guinness PRO14: 34

Presenze in EPCR Champions Cup: 0

Presenze in EPCR Challenge Cup: 6

Club precedenti: Rugby Viadana 1970, Accademia Nazionale “Ivan Francescato”, Rugby Grande Milano, US Delebio Rugby

Instagram: @massimo_ceciliani

La scheda di Jimmy Tuivaiti:

Nome: Jimmy

Cognome: Tuivaiti

Nato a: Auckland (NZL)

Il: 02/01/1988

Altezza: 183 cm

Peso: 113 kg

Ruolo: terza linea

Honours: Italia

Caps: 6

Presenze in Guinness PRO14: 26

Presenze in EPCR Champions Cup: 0

Presenze in EPCR Challenge Cup: 14

Club precedenti: Rugby Calvisano, North Harbour (NZL)

Instagram: @jimmytuivaiti

FB: @@Zebrugby – IG: @zebrerugby – Twitter: @ZebreRugby

Condividi: