→ Dal 7 al 9 ottobre 2002 Maker Faire RomeEuropean Edition 2022 presenta Maker Music al Gazometro Ostiense di Roma.

Maker Faire Rome – European Edition 2022
presenta

Maker Music

NAIP, Samuel, Frenetik&Orang3, Studio Cliché con la direzione artistica di Andrea Lai protagonisti del primo Soundscape d’Italia con tre performance immersive multidirezionali.

Dal 7 al 9 ottobre, per i 10 anni di Maker Faire Rome, in scena creatività musicale aumentata e le nuove frontiere della tecnologia applicata al suono in un inedito paesaggio sonoro

Gazometro Ostiense, Ingresso Via del Commercio 9 – 11 – Roma

Orario 10.00 – 19.00 (l’ingresso è consentito fino alle ore 18.00)

Sono NAIP, Samuel, Frenetik&Orang3, Studio Cliché,con la curatela di Andrea Lai per Maker Music, i protagonisti del primo Soundscape d’Italia: dal 7 al 9 ottobre 2022 all’interno di Maker Faire Rome The European Edition – la manifestazione sull’innovazione promossa e organizzata dalla Camera di Commercio di Roma che si terrà per il suo decennale negli spazi del Gazometro di Roma – il primo spazio musicale immersivo che supera il normale concetto di concerto frontale e che, sfruttando le nuove frontiere della tecnologia applicata alla creatività musicale, crea un paesaggio sonoro in cui il pubblico posto al centro viene circondato e attraversato dal suono stesso, aumentato attraverso l’impianto diffuso nell’area.

Soundscape è un paesaggio sonoro all’interno del quale si innestano le perfomance live degli sperimentatori del suono, per dare vita a un’esperienza che unisce i linguaggi creativi contemporanei e con essi accende un cono di luce sulle nuove frontiere della tecnologia applicata al visual, al suono e alla sua riproduzione, inserendo il concetto di “suono aumentato”.

A confronto nello spazio Soundscape nei 3 giorni di staffetta musicale di Maker Music, guidati dalla curatela di Andrea Lai, quattro artisti che hanno fatto dell’innovazione e delle nuove frontiere di sperimentazione artistica la loro cifra stilistica: NAIP, che ha portato la tecnologia all’attenzione del grande pubblico grazie a XFactor, posizionandosi tra i personaggi più originali ed eclettici degli ultimi anni, giocando con i generi e la fusione tra discipline artistiche; Samuel, sperimentatore d’eccellenza della scena italiana, tra i primi protagonisti assoluti della svolta musicale italiana dagli anni Novanta a oggi; Frenetik e Orang3 produttori e polistrumentisti  autori di hit per Coez, Gemitaiz, Salmo, Achille Lauro, Clementino, Ensi , Francesca Michelin e Emma Marrone, con le loro ritmiche urban, hip hop e soul tra suoni larghi, dilatati e senza gravità. Al fianco di ognuno di loro, Studio Cliché: collettivo di creativi e professionisti delle installazioni immersive crossmediali, sperimentatori di visioni e tecnologie.

Soundscape è un organismo composto da suoni, pixel e luci che riceverà, trasmetterà ed elaborerà le suggestioni degli artisti che lo generano. Una rete di impulsi che avvolgerà lo spettatore in uno spazio vivo e immersivo, un viaggio onirico tra le arti che si fondono in un unico linguaggio universale, ancestrale con al centro il pubblico – Studio Clichè

Il 7 ottobre alle ore 14.00 Frenetik e Orang3 proporranno SpaceHop. Oltre ad essere produttori, Frenetik&Orang3 amano suonare dal vivo e quale migliore occasione per il loro suono spaziale se non quella di andare in scena in un setup spaziale? Saranno accompagnati dal vivo da un violoncello e della videoarte di Studio Clichè

A seguire, alle ore 16:00 il talk DJ Stile presenta: Il rapporto contemporaneo tra immagini e sonoro. Partendo dal cinema attraversando ogni tipo di sperimentazione sonora così come è successo nella storia delle arti visive, il talk traccia un percorso fatto di parole e suoni magistralmente manipolati da vivo da DJ Stile, che arriva fino ai nuovi linguaggi, che di volta in volta si trasformano per via del contesto storico, dei luoghi e delle innovazioni tecnologiche.

L’8 ottobre alle 14.00 sarà la volta di NAIP con Nel Cantiere + Studio Clichè. “Nel cantiere è il modo in cui mi dedico alla creatività” spiega lo stesso NAIP, “il cantiere non chiude mai e poi cantiere perché ha a che fare con i suoni che uso, rumori di lavori in corso che diventano suoni e, infine, cantiere perché questo è uno spettacolo in costruzione finito.”

Alle ore 16:00 sul palco di Maker Music sarà poi la volta di Festinalente Dischi, Showcase Decomposer + LIZ – AV Show. Decomposer è uno progetto di sperimentazione musicale e audiovisiva creato da Agostino Maria Ticino, tra i fondatori del Museo del synth Marchigiano e produttore di musica per film e tv (Amazon, RAI, Sky). Il suo nuovo show ha trovato la partner perfetta in LIZ, artista audiovisiva da anni coinvolta nella ricerca e nell’espressione video di contenuti musicali.

Ospite di Soundscape il 9 ottobre alle 14.00 Samuel con Babbaluci live + Studio Clichè: una performance che con il video e light design di Studio Clichè diventa esclusiva per Maker Music. Un set elettronico nel quale, accompagnato da Alessandro Bavo, musica e voce si sommeranno in una performance elettronica e solare. Il suono diffuso a 360 gradi intorno al pubblico, insieme ai video immersivi sono un’esperienza di ascolto unica, un modo totalmente inedito di ascoltare il groove della musica di Samuel.

A seguire, alle ore 16:00 Festinalente Dischi presenta: Festinalente Ensemble con Ominostanco/P41/Rive, un progetto collettivo che trova nell’improvvisazione la formula per creare tessuti elettronici dettati dall’intuito e dal rapporto uomo/macchina.

La Maker Faire Rome, giunta alla sua decima edizione, è promossa e organizzata dalla Camera di Commercio di Roma, attraverso la sua Azienda speciale Innova Camera e può contare sul supporto di partner istituzionali – tra i quali il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Agenzia ICE, la Regione Lazio – e privati.

Andrea Lai progetta nuove visioni della contemporaneità attraverso musica e arti integrate. Disegna progetti di cultura in una visione dell’intrattenimento come forza in grado di muovere e cambiare le persone. È curatore della sezione musica di Maker Faire Rome – The European Edition per Camera di Commercio, consulente di LAZIOsound per la Regione Lazio, consulente del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in azioni diplomazia culturale e promozione della musica italiana all’estero per il quale ha scritto e prodotto due edizioni della serie Music For Uncertain Times. Giornalista, ha scritto per la Repubblica, il Manifesto, l’Espresso e Vanity Fair. Nel 2022 è stato ospite del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia intervistando Morgan presso l’auditorium Francesco al Prato. Per il Museo MAXXI di Roma ha curato la direzione artistica del progetto di sound design dedicato all’architettura di Zaha Hadid. È direttore creativo di Instant Crush Entertainment e ogni mese nel suo show su Radio Raheem esplora la musica elettronica più avanzata.

Maker Faire Rome – European Edition 2022 si svolgerà dal 7 al 9 ottobre negli spazi di Gazometro Ostiense, Ingresso Via del Commercio 9 – 11 – Roma

Orario 10.00 – 19.00 (l’ingresso è consentito fino alle ore 18.00).
Biglietti acquistabili su www.makerfairerome.eu/it

  • Se ti è piaciuto questo post visita la nostra Home Page
  • Se sei interessato a leggere notizie che riguardano il Lazio
  • Se sei interessato a leggere notizie che riguardano Roma
  • Se sei interessato a leggere notizie che riguardano la Musica
  • Se sei interessato a leggere notizie sulla Musica Italiana

Condividi: