→ La Migross Supermercati Asiago Hockey si fa rimontare dal Lustenau, e perde 4-3 dopo un match sempre equilibrato.(Twitter: @AsiagoHockeySrl – IG: @asiagohockey1935srl – FB: @asiagohockey1935srl)

Il Lustenau rimonta e si impone di misura

La Migross Supermercati Asiago Hockey perde di misura a Lustenau con il risultato di 4 a 3, dopo un match sempre equilibrato e che i Giallorossi conducevano fino all’inizio del terzo tempo.
Roster che rimane invariato rispetto alla partita di ieri.


 
Nella prima frazione l’Asiago si porta a condurre con un’azione insistita della prima linea, Magnabosco e Iacobellis recuperano il puck dietro porta, disco al centro per Salinitri che ci prova due volte e alla fine insacca di rovescio. A metà tempo i Giallorossi non riescono a sfruttare due powerplay ravvicinati e così, al 15’ in powerplay, è il Lustenau a pervenire al pareggio con D’Alvise, che riceve un passaggio splendito di Wilfan e mette il disco alle spalle di Vallini. I Leoni non ci stanno e 74 secondi dopo rimettono la freccia: tiro dalla blu di Ginnetti, Alessandro Tessari riesce a toccaro con il bastone quel tanto che basta per beffare Hanses. Alla prima sirena il risultato è di 1-2 in favore della squadra guidata da Mattila.
 

Foto di Vito De Romeo


Nel secondo tempo gli Stellati dopo un minuto e mezzo si ritrovano in doppia superiorità numerica per due minuti e non si fanno scappare l’occasione per incrementare il vantaggio con Michele Marchetti che è il più lesto di tutti a ribadere in rete in una mischia davanti alla porta. Al 7’ è proprio Michele Marchetti a doversi sedere in panca puniti e il Lustenau con l’uomo in più accorcia con il solito D’Alvise che riceve sulla sinistra e e fredda Vallini con un tiro preciso sul secondo palo. Si succedono poi occasioni da una parte e dall’altra, ma i portieri sono sul pezzo e non si fanno battere.
 
Nell’ultima frazione il Lustenau riesce a pareggiare immediatamente con D’Alvise, il cui tiro sembra finire sul secondo palo ma il goal viene assegnato dal capo arbitro che l’ha visto dentro. L’Asiago prova subito a rimettere la testa avanti ma in uno dei momenti di maggiore spinta Koczera riesce a scappare in contropiede e a mettere il disco sotto la traversa per il 4 a 3. I Giallorossi provano a reagire ma il Lustenau si chiude bene. Nell’ultimo minuto Mattila richiama Vallini e prova un ultimo disperato assalto ma la fortuna non è dalla parte dei suoi e l’incontro si conclude così.
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey torna dal doppio impegno nel Voralber con metà della posta in palio e ora si dovrà preparare per la partita di martedì 28, quando all’Odegar arriverà il Klagenfurt.


 
 
Formazione Lustenau: Hanses (Reihs), Hrdina, Haas, D’Alvise, Haberl L., Togni, Slivnik, Connelly, Puschnik, Krammer, Moosbrugger, Wilfan, Leitner, Ratz, Schmeiser, Wallenta, Konig, Haberl D., Koczera.
 
Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Casetti, Marchetti S., Ginnetti, Parini, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Rigoni, Vankus, Zampieri, Lievore, Iacobellis, Marchetti M., Salinitri, Magnabosco.
 

PerTimeScore GSTeamScored byAssist byAssist 2 by
107:140:1 EQASHSalinitri A. (94)Magnabosco J. (95)Iacobellis S. (52)
115:391:1 PP1EHCD’Alvise C. (15)Wilfan M. (75)Koczera P. (93)
116:531:2 EQASHTessari A. (18)Ginnetti C. (28)Zampieri S. (40)
223:041:3 PP2ASHMarchetti M. (68)Giliati S. (10)Marchetti S. (23)
228:212:3 PP1EHCD’Alvise C. (15)Wilfan M. (75)Koczera P. (93)
342:223:3 EQEHCD’Alvise C. (15)Wallenta E. (81)Connelly B. (27)
351:194:3GWGEQEHCKoczera P. (93)Slivnik D. (24) 

IG: @asiagohockey1935srl FB: @AsiagoHockeySrl

Condividi: