→ La Migross Supermercati Asiago Hockey sconfitta esterna a opera dei Red Bull Hockey Juniors per 2 a 1.(TW: @AsiagoHockeySrl – IG: @asiagohockey1935srl – FB: @asiagohockey1935srl)

I Red Bull si impongono 2-1 sull’Asiago  

Sconfitta di misura per la Migross Supermercati Asiago Hockey, che perde 2-1 il match con i Red Bull Hockey Juniors.
Per Barrasso soliti problemi di formazione, mentre i Red Bull si presentano sul ghiaccio con soli 12 giocatori di movimento e due portieri.


 
Pronti via e l’Asiago passa a condurre in powerplay, dopo appena 43 secondi Giliati recupera un rebound concesso da Wieser e mette il disco all’incrocio. Al 5’ pareggiano i Red Bull con Mastic, che riesce a ribadire in rete un disco parato precedentemente da Vallini. I Leoni mettono spesso in difficoltà i padroni di casa ma non riescono ad essere sufficientemente freddi. Al 15’ Mantenuto colpisce una traversa da ottima posizione in situazione di superiorità numerica. Nei minuti seguenti è bravo Vallini a murare il contropiede di Lahnaviik. Sulla sirena viene fischiata una penalità per i Red Bull, che cominceranno il periodo centrale con un uomo in meno.

Foto di Vito De Romeo


 
La frazione centrale è incolore, con poche occasioni da ambo le parti e risultato che rimane di conseguenza ancorato sull’1-1. Nel terzo ed ultimo tempo i padroni di casa riescono a piazzare la zampata decisiva all’8’ con un tocco sotto porta di Assavolyuk, che mette alle spalle di Vallini un bel passaggio di Pronin. I Leoni qualche minuto dopo non sfruttano un powerplay, nato da un fallo di Harnisch. La squadra di Barrasso alza l’intensità e mette sottopressione i Red Bull che si barricano a difesa della porta di Wieser. Il coach Stellato a due minuti dal termine chiama il time-out e toglie Vallini dalla porta: in sei contro cinque la Migross schiaccia nel proprio terzo i Red Bull ma non trova il goal che manderebbe la partita all’overtime.
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey conclude così il suo weekend austriaco con una vittoria e una sconfitta.
 
Formazione Red Bull: Wieser (Schultes), Lehmus, Steffler, Pronin, Venier, Krening, Heigl, Harnisch, Lipiansky, Horl, Lahnaviik, Mastic, Assavolyuk.
 
Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Gios, Iacobellis, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Casetti, Tessari A., Vankus, Ginnetti, Zampieri, Lievore, Marchetti M., Salinitri, Rigoni, Magnabosco.
 

PerTimeScore GSTeamScored byAssist byAssist 2 by
100:430:1 PP1ASHGiliati S. (11)Ginnetti C. (28)Marchetti M. (68)
105:081:1 EQRBJMastic M. (42)Heigl N. (17)Krening P. (13)
348:242:1GWGEQRBJAssavolyuk D. (51)Pronin D. (9)Lehmus J. (3)

 
Gli altri risultati: Linz II – Rittner Buam 2:4, Bregenzerwald – Feldkirch 1:2

IG: @asiagohockey1935srl FB: @AsiagoHockeySrl

Condividi: