→ La Migross Supermercati Asiago Hockey cade per la prima volta all’Odegar, superata 3 a 4 da un caparbio Bregenzerwald.(Twitter: @AsiagoHockeySrl – IG: @asiagohockey1935srl – FB: @asiagohockey1935srl)

L’Asiago cade in casa contro il Bregenzerwald

Serata no per la Migross Supermercati Asiago Hockey che viene sconfitta all’Odegar con il risultato di 3 a 4 da un caparbio Bregenzerwald. 

Assenti per i Giallorossi i soliti Rosa e Olivero, a cui si aggiunge Matteo Tessari fuori per la carica subita contro il Gardena e il nuovo arrivato Giliati. 

Parte meglio il Bregenzerwald nei primi minuti del match, mettendo in difficoltà la retroguardia Stellata. Al 4’ in situazione di powerplay passano gli ospiti, che capitalizzano un rimbalzo dei cristalli alle spalle di Vallini con Schogl, portando così il risultato sullo 0-1. Il Bregenzerwald è pericoloso poco dopo con un’incursione di Tschofen, neutralizzata da Vallini. Poi è l’Asiago ad attaccare e a sfiorare il goal con Miglioranzi, ma Beck è providenzale e blocca tutto. A 5 minuti dal termine ancora Beck protagonista con una gran pinzata su Mantenuto. I Leoni crescono di intensità e al 15:49 pareggiano con Stevan, che riceve da Zampieri e spedisce il disco sul secondo palo. Gli Stellati hanno un’altra occasione con Salinitri che conclude due volte ma non riesce a spedire il disco in rete. 

 Foto di Vito De Romeo

Nel secondo tempo l’Asiago aumenta il ritmo e si rende pericoloso in diverse occasioni dalle parti di Beck. Il goal del pareggio all’8’ con Casetti che servito magistralmente da Vankus spara il disco all’incrocio. I Leoni sono poi pericolosi ancora con la seconda linea, Mantenuto prima tira, poi raccoglie la respinta e serve Vankus che ci prova al volo ma Beck si oppone alla grande. I Giallorossi continuano a premere ma non trovano il goal nonostante le ripetetute incursioni nella zona degli ospiti. Al 15’ Alessandro Tessari scende in velocità sulla corsia di sinistra e impensierisce Beck con il suo diagonale. Al 17’ il Bregenzerwald perviene al pareggio con un contropiede di Julian Metzler, che trafigge Valline e riporta il risultato in equilibrio. 

Nel terzo tempo i Leoni non riescono a sbloccare il risultato e al 9’ si fanno sorprendere dal Bregenzerwald che va a segno con la prima linea: Julian Metzler entra in zona e scarica su Lipsbergs, che si abbassa sulla sinistra e mette il disco al centro per Lehtonen, che liberissimo ha vita facile nel battere Vallini. L’Asiago prova a riscattarsi subito ma Beck è provvidenziale con un paio di interventi. Al 17’ doccia fredda per gli Stellati, quando Tschofen viene servito davanti alla porta e di prima intenzione mette il disco all’incrocio dei pali. Mattila allora richiama Vallini dalla porta e prova un ultimo assalto disperato alla porta di Beck, il disco arriva a Salinitri sulla destra che di polso batte Beck e riaccende la speranza. I Leoni nei 52 secondi rimanenti non riescono però a riportarsi nel terzo d’attacco e la sirena sancisce la vittoria degli ospiti. 

La Migross Supermercati Asiago Hockey rimane così a quota 6 punti e subisce la prima sconfitta stagionale. Mercoledì 22 all’Odegar arriveranno i Red Bull Hockey Juniors, così la squadra guidata da Mattila avrà la possibilità di rifarsi. 

Formazione Asiago: Vallini (StevanL.), Forte, Gios, Mantenuto, Miglioranzi, Stevan M., Casetti, Tessari A., Rigoni, Vankus, Marchetti S., Ginnetti, Zampieri, Parini, Lievore, Iacobellis, Marchetti M., Salinitri, Magnabosco. 

Formazione Bregenzerwald: Beck (Skec), Hyppa, Kutzer, Kostelac, Nyquist, Vonbun, Pilgram, Auer, Wolf, Tchofen, Zwerger, Ranftl, Rudisser, Lehtonen, Lipsbergs, Schogl, Metzler P., Metzler J., Metzler M., Fassler, Trothan. 

Per Time Score   GS Team Scored by Assist by Assist 2 by 
04:12 0:1   PP1 ECB Schlögl R. (50) Nyqvist J. (40) Ranftl F. (15) 
15:49 1:1   EQ ASH Stevan M. (16) Zampieri S. (40) Ginnetti C. (28) 
28:07 2:1   EQ ASH Casetti L. (17) Vankus M. (22) Marchetti M. (68) 
37:26 2:2   EQ ECB Metzler J. (68) Nyqvist J. (40) Metzler M. (66) 
49:31 2:3   EQ ECB Lehtonen W. (28) Metzler J. (68) Lipsbergs R. (44) 
57:49 2:4 GWG EQ ECB Tschofen M. (9) Lehtonen W. (28) Lipsbergs R. (44) 
59:08 3:4 EN EQ ASH Salinitri A. (94) Mantenuto D. (9) Magnabosco J. (95) 

Gli altri risultati: Jesenice – Fassa 8:2, Gherdeina – Zell am See 2: 3, Red Bull Hockey Juniors – Lustenau 4: 3 OT, Vienna II – Wipptal 3:6, Kitzbuhel – Rittner Buam 0:1 OT, Merano – Linz 3:4, Cortina – KAC II 2:0

IG: @asiagohockey1935srl FB: @AsiagoHockeySrl

Condividi: