→ La Migross Supermercati Asiago Hockey supera 3 a 2 l’Amiensnel 3° match del girone di Continental Cup di Amiens, chiudendo a punteggio pieno il girone a passando al terzo round (19-21 novembre).(TW: @AsiagoHockeySrl – IG: @asiagohockey1935srl – FB: @asiagohockey1935srl)

Continental Cup: Impresa Migross! Amiens battuto 3 a 2!

La Migross Supermercati Asiago Hockey sbanca Amiens, vincendo con il risultato di 3 a 2 contro i padroni di casa, dopo una partita molto difficile e combattuta fino alla fine.

I Leoni giocano con lo stesso roster dei primi due giorni, ma a fine primo tempo Iacobellis è costretto ad alzare bandiera bianca e a seguire il match dalle tribune.
 


Dopo i primi minuti di studio, l’Asiago passa a condurre con una sassata all’incrocio di Salinitri, che subito dopo un ingaggio vinto batte Buysse con un tiro dei suoi. L’Asiago subisce poi due penalità praticamente consecutive, che lo costringono a giocare in quattro per diversi minuti, ma il penalty killing lavora egregiamente e così il fortino Giallorosso regge agli attacchi francesi. A metà tempo occasione per Matteo Tessari che ci prova in mischia ma Buysse salva i suoi. I Giallorossi ricevono poi altre due penalità, ma riescono a mantenere il  risultato sull’1-0 fino alla sirena finale. I Leoni nel frattempo perdono Iacobellis per un problema ad una spalla.
 
A inizio secondo tempo Romand commette fallo su Giliati e l’Asiago ringrazia: Mantenuto controlla sulla destra e mette il disco all’incrocio dei pali per il 2-0. Un minuto più tardi ancora è ancora Mantenuto a segnare dopo due conclusioni sotto porta, siglando così la terza rete per i suoi. All’8’ in powerplay i padroni trovano il goal del 3-1 con una gran discesa di Bruche che poi riesce a freddare Vallini. Al 12’ ancora in powerplay arriva il secondo goal dell’Amiens con un disco deviato sotto porta sempre Bruche. A 5 minuti dal termine gli Stellati possono giocare in 5 vs 3 ma non riescono ad affondare il colpo, con un disco che si ferma praticamente sulla linea. È poi nuovamente l’Asiago a dover giocare in inferiorità numerica ma i Leoni si compattano bene nel terzo di difesa e mandano a vuoto lo special team francese. A pochi secondi dalla fine della frazione, Michele Marchetti riceve 5 minuti di penalità per una carica scorretta.

Foto di Ludovic Cardon


 
Nei primi cinque minuti della terza frazione, la difesa Stellata e Vallini svolgono un ottimo lavoro per restitere al powerplay avversario. Due minuti più tardi è di nuovo powerplay per l’Amiens, che mette sotto pressione l’Asiago, ma iLeoni non mollano un centimetro. Da un powerplay all’altro, questa per i Giallorossi che vanno vicini al goal con una conclusione di Ginnetti e il conseguente rebound di Salinitri. Gli arbitri hanno sempre il braccio alzato e questa volta tocca a Parini sedersi nella panca dei cattivi, ma anche questa volta i Leoni sopravvivono. La partita si trascina fino agli ultimi minuti, l’Amiens prova il tutto per tutto senza portiere, i Leoni sono stremati ma reggono l’urto con tenacia e alla sirena finale si lasciano andare ai giusti festeggiamenti!
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey conclude a punteggio pieno il girone di Amiens e approda al terzo round della Continental Cup che si giocherà dal 19 al 21 novembre.
 
 
 
Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Casetti, Rigoni F., Marchetti S., Ginnetti, Parini, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Rigoni F., Vankus, Zampieri, Lievore, Iacobellis, Marchetti M., Salinitri, Magnabosco.
 
Formazione Amiens: Buysse (Savoye), Beult, Pretnar, Lopachuk, Boivin, Bruche, Pacheco, Baazi, Romand, Plagnat, Matima, Gibb, Coulaud, Simonsen, West, Sebatier, Leclerc, Naas, Pearce, Tiala.
 
Tabellino: 3:28 (AS) 1-0 Salinitri (Magnabosco, Gios), 22:49 (AS) 2-0 Mantenuto (Giiati, Magnabosco)(PP), 3:41 (AS) 3-0 Mantenuto (Ginnetti), 8:02 (AM) 3:1 Bruche (Lopachuk, Pretnar)(PP), 11:48 (AM) 3:2 Bruche (Simonsen, Pretnar)(PP)



IG: @asiagohockey1935srl FB: @AsiagoHockeySrl

Condividi: